dalla Home

Curiosità

pubblicato il 8 febbraio 2012

Nissan 370Z MY 2013

Lievi modifiche per le Nissan Z destinate agli USA

Galleria fotografica - Nissan 370Z Model Year 2013Galleria fotografica - Nissan 370Z Model Year 2013
  • Nissan 370Z Model Year 2013 - anteprima 1
  • Nissan 370Z Model Year 2013 - anteprima 2
  • Nissan 370Z Model Year 2013 - anteprima 3
  • Nissan 370Z Model Year 2013 - anteprima 4
  • Nissan 370Z Model Year 2013 - anteprima 5
  • Nissan 370Z Model Year 2013 - anteprima 6

Al Chicago Auto Show, Nissan ha presentato il modello 2013 della 370Z, che debutterà nel mercato statunitense il prossimo giugno, nelle consuete versioni Coupé e Roadster, con allestimento "base" e Touring e NISMO Z. Le modifiche riguardano sostanzialmente lo scudo anteriore, con l'aggiunta delle luci diurne a LED, disposte verticalmente ai due lati, e il catarifrangente centrale rosso tra i due scarichi posteriori; cambiano anche il design delle ruote in lega, da 18" per la coupé, e altri piccoli dettagli di finitura. Le versioni equipaggiate con lo Sport Package comprendono anche le ruote in lega d'alluminio da 19", le pinze dei freni in colore rosso e gli ammortizzatori "Euro-tuned".

Nella gamma colori si aggiungono il Magma Red e il Midnight Blue, mentre la versione NISMO 370Z, oltre a non prevedere quest'ultima tinta, non ha alcune delle modifiche estetiche e gli ammortizzatori della coupé, ma aggiunge un impianto audio Bose Premium dotato di doppio subwoofer, le ruote da 19" con finiture canna di fucile, e un impianto frenante rivisto. Il motore della Coupé rimane il V6 3,7 litri da 332 CV, con cambio manuale a 6 marce o automatico a 7 marce, sia nell'allestimento "base" che nel Touring; la versione Roadster base ha invece solo il cambio automatico. Il medesimo V6 nella NISMO eroga 350 CV, con una coppia massima di 374 Nm; prevede solo il cambio manuale a 6 marce, con il sistema SynchroRev Match che simula la doppietta in scalata. Piccole modifiche, ma che permettono alla vettura di rinnovare la tradizione delle Nissan-Datsun Z, la cui storia continua dal 1970.

Scegli Versione

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , Nissan , auto giapponesi , dall'estero


Top