dalla Home

Curiosità

pubblicato il 8 febbraio 2012

Ford Shelby GT500 Convertible 2013

La variante cabriolet della Mustang da 650 CV

Ford Shelby GT500 Convertible 2013
Galleria fotografica - Ford Mustang Shelby GT500 ConvertibleGalleria fotografica - Ford Mustang Shelby GT500 Convertible
  • Ford Mustang Shelby GT500 Convertible - anteprima 1
  • Ford Mustang Shelby GT500 Convertible - anteprima 2
  • Ford Mustang Shelby GT500 Convertible - anteprima 3
  • Ford Mustang Shelby GT500 Convertible - anteprima 4
  • Ford Mustang Shelby GT500 Convertible - anteprima 5

Al Salone di Chicago, Ford ha presentato la Shelby GT500 Convertible, versione scoperta della Mustang Coupé equipaggiata con il motore 5.8 V8 Supercharged da 650 CV di potenza e 813 Nm di coppia massima che consente alla vettura di raggiungere la velocità massima di 320 km/h. Questa versione speciale della Mustang è dotata del kit Performance Package che prevede gli ammortizzatori Bilstein regolabili elettronicamente, l'impianto frenante Brembo con pinze a 6 pistoncini e varie migliorie al propulsore come l'albero di trasmissione in fibra di carbonio.

La Ford Shelby GT500 Convertible celebra i 20 anni di attività della divisione SVT, lo Special Vehicle Team dell'Ovale Blu che debuttò al Salone di Chicago del 1992. Il primo modello di SVT fu la Mustang Cobra, equipaggiata con un motore 5.0 V8 da 235 CV. In seguito, hanno debuttato la Mustang Cobra R, le versioni Lightning e Raptor del pick-up F-150 e la Shelby GT500KR. Le prossime novità di SVT, invece, saranno le versioni USA dei modelli sportivi Focus ST e Fiesta ST. Dal '92 ad oggi sono state vendute 210.000 Ford allestite da SVT.

Autore: Dario Montrone

Tag: Curiosità , Ford , auto americane , serie speciali , usa


Top