dalla Home

Curiosità

pubblicato il 6 febbraio 2012

Tutte le auto del Super Bowl 2012

Guarda gli spot e scegli il tuo preferito. Tra i protagonisti Clint Eastwood e 50 Cent

Tutte le auto del Super Bowl 2012

Il Super Bowl 2012 si è chiuso con 110 milioni di telespettatori e la vittoria dei New York Giants contro i New England Patriots per 21-17. All'evento sportivo più seguito dell'anno hanno preso parte numerose celebrità e come sempre la sua enorme visibilità è stata sfruttata dai costruttori di auto - e non solo - per dare risalto ai propri prodotti. Dalla A di Acura alla V di Volkswagen non si è badato a spese, considerando che questi sono gli spot più costosi al mondo. La Redazione di OmniAuto.it li ha riassunti di seguito e vi esorta a dire la vostra tramite i commenti. Buon divertimento!

ACURA NSX
Altro che crisi delle immatricolazioni. Il marchio di lusso Honda mai sbarcato in Europa non ha paura di rimanere senza clienti. C'è persino chi è disposto a tutto pur di averne una:



AUDI "VAMPIRE PARTY"
E' dalla saga Twilight che Audi ha tratto spunto per lo spot del Super Bowl 2012. Nel bel mezzo di una foresta la S7 si rivela fatale per chi non può sopportare la luce. Troppo potenti qui fari al LED.



CHEVROLET SILVERADO
Atmosfera decisamente ispirata a Transformers quella dello spot Chevrolet al Super Bowl 2012. Il mondo è stato distrutto da una invasione aliena, ma alcuni automobilisti sono riusciti a salvarsi...



CHRYSLER "IT'S HALFTIME IN AMERICA"
Chrysler in America adotta la stessa strategia di Fiat in Italia: puntare sulle emozioni forti. E' così che lo spot della nuova Panda ruota attorno al nazionalismo tricolore e quello del marchio americano alla figura di Clint Eastwood. A lui è affidato il compito di trasmettere il messaggio "Siamo solo a metà" (It's Halftime in America) ovvero "siamo quasi usciti dalla crisi". Una parafrasi di quanto aveva detto Marchionne all'ultima assemblea ANFIA: "Siamo ad un miglio fuori dall'inferno" (da una celebre canzone di Springsteen).



FIAT 500 ABARTH
Fiat punta sulla bellezza di Catrinel Menghia, 27enne romena, per presentare all'America del Super Bowl la 500 Abarth. Intenta a sistemarsi un sandalo, la ragazza posa in maniera così provocante che un giovane impiegato apparentemente in pausa caffè che non riesce a distogliere lo sguardo da lei.



HYUNDAI GENESIS
La coreana Hyundai ha partecipato al Super Bowl 2012 con due spot, uno per la Genesis e uno per la Elantra. La Redazione di OmniAuto.it ha scelto di sottoporvi quello della Genesis in cui il costruttore si vanta di aver rivoluzionato il concetto di "batticuore" grazie ai suoi 348 cavalli.



LEXUS GS
L'innovazione non può essere imprigionata. Lexus scuote gli spettatori del Super Bowl con uno spot "giurassico" che preannuncia una rivoluzione. E' da un laboratorio di massima sicurezza che la GS riesce ad evadere. Pronta per le concessionarie.




SUZUKI
Suzuki ha scelto 50 Cent, ovvero il rapper e attore Curtis James Jackson III, per presentare al Super Bowl la Kizashi. Non è la prima volta che una star della musica si lega ad una casa auto. Ricordate Eminem?



TOYOTA
Ironico e divertente lo spot di Toyota per la nuova Camry cerca di conquistare gli americani con il sorriso.



VOLKSWAGEN "THE DOG STRIKES BACK"
Il Gruppo tedesco non abbandona il tema di "Guerre stellari" che ha reso celebre lo spot della nuova Passat e regala ai "fan" un piccolo tributo sul finale di "The Dog Strikes Back". Al Super Bowl è tornata quindi l'atmosfera fantascientifica della saga di George Lucas, ma soltanto per pochi secondi. Qui il protagonista è un cane disposto a tutto pur di correre dietro al nuovo Maggiolino.

Autore:

Tag: Curiosità , spot pubblicitari


Top