dalla Home

Mercato

pubblicato il 31 gennaio 2012

La nuova Panda riempie i concessionari Fiat

E' affluenza record per il primo Porte Aperte. Raccolti oltre 14 mila ordini

La nuova Panda riempie i concessionari Fiat
Galleria fotografica - Nuova Fiat PandaGalleria fotografica - Nuova Fiat Panda
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 1
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 2
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 3
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 4
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 5
  • Nuova Fiat Panda - anteprima 6

Il primo "porte aperte" dedicato al lancio commerciale della nuova Panda (28 e 29 gennaio) si è concluso con un'affluenza da record nei 685 concessionari Fiat: oltre 55.000 famiglie hanno effettuato circa 6.500 test drive della nuova Panda e fatto incassare alla rete di distribuzione del marchio italiano ben 14.000 ordini. Si tratta di uno dei risultati più importanti degli ultimi quattro anni. Un'affluenza di pubblico "a tutte le ore" e non curante delle "condizioni atmosferiche avverse in molte regioni del Nord Italia", come sottolinea Fiat, che ha trainato l'intera gamma con oltre 15.000 preventivi richiesti.

Numeri che hanno spinto il costruttore a decretare un secondo "porte aperte", che si svolgerà il 4 e 5 febbraio, e che si devono anche ad Internet, dove la nuova Panda è stata anticipata con molte iniziative. Da solo il sito fiatpanda.it ha raccolto nell'ultima settimana circa 300.000 visite e oltre 10.000 configurazioni della nuova Panda. Altra nota di merito, che viene sottolineata da Torino, è il finanziamento "Panda 100 x 100", che significa 100 euro al mese per 100 mesi. Questa soluzione finanziaria è stata anche definita "Finanziamento Anti Crisi" per via di un TAN al 2,75%. Ovviamente, a scelta del cliente, la durata può essere ridotta fino a 24 mesi e c'è la possibilità di accedere al Prestito Protetto, la tutela assicurativa che copre, in caso di perdita di lavoro, il pagamento delle rate.

Autore:

Tag: Mercato , Fiat , auto italiane


Top