dalla Home

Mercato

pubblicato il 30 gennaio 2012

Volkswagen comprerà Porsche il 14 febbraio?

L'acquisto potrebbe essere anticipato grazie all'aiuto del governo tedesco

Volkswagen comprerà Porsche il 14 febbraio?

Porsche attende di entrare definitivamente nell'orbita del Gruppo Volkswagen, con l'acquisizione da parte di Wolfsburg del rimanente 50,1% di Porsche Automobile Holding SE. Secondo la rivista tedesca Der Spiegel, questo avverrà fra non molto: pare che il consiglio di amministrazione Volkswagen discuterà dell'acquisizione il prossimo 14 febbraio. Secondo la fonte, il ministro delle finanze della Germania avrebbe già formulato uno specifico piano economico: in particolare, il governo permetterebbe uno "sconto" sul miliardo di tessa che andrebbe versato in anticipo da Volkswagen per portare a termine l'acquisto.

Il totale dell'acquisizione di Porsche Holding ammonterebbe a 8 miliardi di euro, includendo i 3,9 miliardi già versati nel dicembre 2009 che hanno permesso la prima parziale acquisizione (49,9%), e la copertura dell'insolvenza di Porsche SE. Al momento, Volkswagen non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito all'indiscrezione; ha però fatto sapere, la scorsa settimana, che sta esaminando tutte le formule per terminare l'acquisto nel modo più rapido possibile, anche al di là delle opzioni di vendita discusse dopo l'accordo del 2009. La presenza di Porsche come ulteriore marchio completamente integrato nel Gruppo Volkswagen sembra comunque ormai un fatto imminente.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Mercato , auto europee


Top