dalla Home

Attualità

pubblicato il 27 gennaio 2012

Gruppo Bosch, cambio di vertice nell'Automotive Aftermarket

Il coordinamento delle attività va a Joachim Schneeweiss

Gruppo Bosch, cambio di vertice nell'Automotive Aftermarket

Cambio di vertice nel Gruppo Bosch. Le attività commerciali della divisione Automotive Aftermarket della regione Sud Europa (Italia, Grecia, Cipro, Malta e Albania) verranno coordinate da Joachim Schneeweiss, 47 anni, madrelingua italiano nato ad Alzenau in Germania, sposato con due figli di 13 e 11 anni. Da tredici anni nel Gruppo Bosch, Schneeweiss ha dapprima operato in Germania (1999 - 2006), successivamente in Austria (2006 - 2009) e poi in Ungheria (2009 - 2011) in qualità di Regional Director dell'area Adria (comprendente 11 Paesi dell'Europa orientale).

"L'attuale situazione economica generale rappresenta per tutti un'importante e impegnativa sfida, ma sono convinto che, grazie al grande potenziale di creatività e di competenza che ci contraddistingue, saremo in grado di ribadire anche nel 2012 i successi conseguiti degli anni precedenti", ha detto nel momento del suo insediamento. Ricordiamo che la Divisione Automotive Aftermarket del Gruppo Bosch fornisce nel mondo un'ampia gamma di ricambi, servizi e attrezzature per la manutenzione e la riparazione di vetture e di veicoli commerciali (circa 450.000 differenti prodotti) grazie anche a 10.000 collaboratori in 140 Paesi. La Divisione Automotive Aftermarket conta, inoltre, circa 15.000 officine della rete Bosch Car Service, il più grande network d'autoriparazione indipendente.

Autore: Redazione

Tag: Attualità , lavoro


Top