dalla Home

Curiosità

pubblicato il 25 gennaio 2012

L'Amministratore Delegato di Nissan è il Top Manager 2011 Italia

Andrea Alessi è stato premiato per i successi commerciali

L'Amministratore Delegato di Nissan è il Top Manager 2011 Italia
Galleria fotografica - I politici italiani provano la Nissan LeafGalleria fotografica - I politici italiani provano la Nissan Leaf
  • I politici italiani provano la Nissan Leaf - anteprima 1
  • I politici italiani provano la Nissan Leaf - anteprima 2
  • I politici italiani provano la Nissan Leaf - anteprima 3
  • I politici italiani provano la Nissan Leaf - anteprima 4
  • I politici italiani provano la Nissan Leaf - anteprima 5
  • I politici italiani provano la Nissan Leaf - anteprima 6

Nel 2011 il mercato dell'auto in Italia ha perso quasi l'11%, ma le vendite di Nissan sono aumentate di circa il 16%. Per questo importante risultato Andrea Alessi, Amministratore Delegato di Nissan Italia, è stato eletto da una giuria di 29 giornalisti "Top Manager 2011 Italia". Il riconoscimento, promosso da InterAutoNews, è stato conferito ad Alessi anche perché giuda Nissan Italia da oltre due anni ed è in azienda da quasi venti, con la capacità di "trasmettere i valori di innovazione, passione e tradizione, realizzando al contempo una straordinaria crescita dei risultati commerciali e finanziari".

Tra le motivazioni, oltre ai successi commerciali di modelli come Juke o Qashqai, c'è anche il riconoscimento di aver introdotto con determinazione la mobilità elettrica in Italia. In particolare è stata apprezzata l'iniziativa di far conoscere la Leaf, eletta Auto dell'Anno 2011, ai politici italiani tramite un incontro organizzato presso la sede romana di Nissan Italia. "Un impegno che si sta traducendo in un'ampia e strutturata strategia di preparazione della diffusione dei veicoli elettrici, volta a predisporre tutte le necessarie condizioni tecnologiche, culturali e politiche: partnership con le utilities nazionali per garantire l'efficacia dei processi di ricarica, sensibilizzazione delle amministrazioni nazionali e locali per lo sviluppo delle infrastrutture e promozione dell'adozione di veicoli a zero emissioni, informazione al pubblico e ai media per la percezione dell'auto elettrica come soluzione concreta e alternativa di mobilità sostenibile", si legge nella nota.

Autore:

Tag: Curiosità , auto giapponesi , lavoro


Top