dalla Home

Attualità

pubblicato il 23 gennaio 2012

Densità auto: l'Italia è diventata seconda in Europa

Prima c'è il Lussemburgo. Seguono Germania, Francia, Spagna e UK

Densità auto: l'Italia è diventata seconda in Europa

Nel 2009 c'erano 608 auto ogni mille abitanti, nel 2010 sono diventate 606. Il dato è sceso e l'Italia, da prima in Europa per densità automobilistica, è diventata seconda. Al primo posto si è collocato il Lussemburgo, mentre "Germania, Francia, Spagna e Regno Unito presentano valori del tasso di motorizzazione notevolmente inferiori", come ha spiegato il presidente dell'Istat, Enrico Giovannini, durante la presentazione dell'edizione 2012 del "Noi Italia".

Nella stessa ricerca viene anche detto di quanto è sceso il numero dei decessi per incidenti stradali: -4% rispetto al 2009 con 68 persone per milione di abitanti. Negli ultimi dieci anni la diminuzione dei casi mortali è stata di quasi il 43% (2010) e, con oltre 92 milioni di passeggeri, l'Italia si è classificata prima in Europa per trasporto di passeggeri via mare nel corso del 2009, mentre si è confermata al sesto posto per volume del traffico container (7,2 milioni di Teu) e al quinto per quello aereo.

Autore:

Tag: Attualità , immatricolazioni


Top