dalla Home

Home » Argomenti » Manutenzione

pubblicato il 20 gennaio 2012

Dalla privatizzazione meno morti in autostrada

Il dato emerge dal rapporto “Noi Italia” 2012 dell’Istat

Dalla privatizzazione meno morti in autostrada

Dalla privatizzazione avvenuta nel 1999 ad oggi, il tasso di mortalità sulle autostrade italiane è diminuito del 73,6%. Il dato emerge dal rapporto Noi Italia 2012, redatto dall'Istat e presentato dal presidente Enrico Giovannini ed è stato definito da Autostrade per l'Italia come il "frutto degli investimenti in infrastrutture, tecnologie e comunicazione".

Ovviamente, il fiore all'occhiello è rappresentato dal Tutor che, secondo i dati, ha contribuito ad abbassare negli ultimi dieci anni sia il tasso di mortalità ovvero il rapporto tra decessi e traffico (-66,7%) sia il numero di decessi (-64%). E presto il dispositivo controllerà anche se le auto in transito sono in regola con l'assicurazione. Per saperne di più cliccate qui.

Autore: Redazione

Tag: Attualità , sicurezza stradale , autostrade


Top