dalla Home

Attualità

pubblicato il 17 gennaio 2012

Targhe alterne a Roma: oggi ferme le pari

Divieto di circolazione dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 21

Targhe alterne a Roma: oggi ferme le pari

Prosegue anche oggi martedì 17 gennaio a Roma il provvedimento delle targhe alterne con il divieto di circolazione per le auto con targa pari, incluso lo zero. Autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori con targa pari non possono circolare all'interno della Fascia verde cittadina, dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 21. Sono esentati dal provvedimento gli autoveicoli di categoria "euro 5", ciclomotori a 2 ruote 4 tempi "Euro 2", i motocicli "euro 3" e i veicoli a trazione elettrica, ibrida, alimentati a gpl e metano. Anche in questa giornata di targhe alterne, dalle 7:30 alle 20:30 la fascia verde cittadina è interdetta agli autoveicoli a benzina euro 0 e 1; Diesel euro 0-1-2; ciclomotori e motoveicoli a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi euro 0-1.

PROVVEDIMENTO NECESSARIO
"Si tratta di un provvedimento necessario a limitare l'immissione in atmosfera delle particelle inquinanti derivanti dal traffico che, dunque, è utile a tutelare la salute dei cittadini - ha dichiarato l'assessore all'Ambiente, Marco Visconti - Le previsioni modellistiche dell'Arpa Lazio confermano la presenza di una forte stabilità atmosferica che favorisce la stagnazione degli inquinanti nei bassi strati. Per rafforzare l'efficacia del provvedimento, il dipartimento Ambiente ha disposto la circolazione a targhe alterne in fasce temporali particolarmente critiche dal punto di vista del ristagno, che tuttavia si conciliano con le esigenze di mobilità della città, ed infine - ha aggiunto Visconti - la Polizia Roma Capitale aumenterà le forze in campo al fine di garantire i controlli e la fluidificazione del traffico, in particolare negli orari di avvio e di conclusione del provvedimento".

LA FASCIA VERDE
La Fascia Verde di Roma è una zona che si estende oltre l'anello ferroviario della città e viene utilizzata per i blocchi del traffico in quanto ha un perimetro più ridotto rispetto al Grande Raccordo Anulare e permette di accedere ai parcheggi e ai capolinea dei trasporti pubblici. Sono quindi escluse dalla Fascia Verde quattro zone, nel dettaglio:
Zona A:
-Grande Raccordo Anulare;
-Via Aurelia (Fino a Via di Acquafredda);
-Via di Acquafredda;
-Via di Nazareth;
-Via di Boccea;
-Via Mattia Battistini;
-Via del Forte Braschi;
-Via della Pineta Sacchetti;
-Via Montiglio;
-Via Arbib Pascucci;
-Via della Pinetta Sacchetti;
-Via Trionfale;
-Via Igea;
-Via della Camilluccia;
-Via Cassia (da Piazza dei Giochi Delfici d Via Pareto);
-Via Pareto;
-Via G. Fabbroni;
-Via Flaminia Nuova (da Via Fabbroni a Via Due Ponti);
-Via dei Due Ponti;
-Sponda Fiume Tevere;
-Grande Raccordo Anulare;
Zona B:
-Grande Raccordo Anulare;
-Sponda Fiume Tevere;
-Sponda Fiume Aniene;
-Via dei Prati Fiscali;
-Viale Jonio;
-Via Ugo Ojetti;
-Via Arturo Graf;
-Via Kant;
-Via E. Galbani;
-Via Palombini;
-Via di Casal dei Pazzi;
-Via Tiburtina (da Via Casal dei Pazzi alla Metro di S. Maria del Soccorso, incluso Parcheggio di Ponte Mammolo);
-Via del Frantoio;
-Via Venafro;
-Via I. Giordani;
-Via Grotte di Gregna (da Via I. Giordani ad A 24);
-A 24 (Fino a Viale Palmiro Togliatti);
-Viale Palmiro Togliatti;
-Ferrovia Roma - Sulmona;
-Grande Raccordo Anulare;
Zona C:
-Grande Raccordo Anulare;
-Ferrovia Roma - Sulmona;
-Viale Palmiro Togliatti;
-Via Tuscolana (da Viale Palmiro Togliatti a Via Capannelle);
-Via delle Capannelle;
-Via Appia Nuova (da Via delle Capannelle al G.R.A.);
-Grande Raccordo Anulare;
Zona D:
-Grande Raccordo Anulare;
-Via Ardeatina;
-Via Di Grotta Perfetta;
-Via E. Spalla;
-Via del Tintoretto;
-Via Laurentina;
-Via C. Colombo;
-Viale dell'agricoltura;
-Viadotto della Magliana;
-Via della Magliana;
-Via del Trullo;
-Via Affogalasino;
-Via del Casaletto (da Via Affogalasino a Via di Monteverde);
-Via di Monteverde (da Via del Casaletto a Via V. Tizzani);
-Via V. Tizzani;
-Via L. Arati;
-Via del Casaletto (da Largo Sacro Cuore a Piazzetta del Bel Respiro);
-Via Leone XIII;
-Via Gregorio VII;
-Circonvallazione Aurelia;
-Via Aurelia (da Piazza S. Giovanni Battista de la Salle al G.R.A.);
-Grande Raccordo Anulare.

Autore:

Tag: Attualità , blocco traffico , inquinamento , roma


Top