dalla Home

Home » Argomenti » Assicurazioni

pubblicato il 3 gennaio 2012

Automobilisti sempre più disciplinati

Nel 2011 è sceso il numero di chi ha causato incidenti con colpa

Automobilisti sempre più disciplinati

Nel 2011 gli italiani hanno causato meno incidenti che nel 2010. Questo significa che, se a gennaio scorso furono oltre due milioni gli assicurati che videro peggiorare il proprio profilo bonus malus, quest'anno la cifra è al di sotto del milione e quattrocento mila. Il dato emerge da un'analisi svolta da Facile.it che ha scelto gennaio per comunicare i dati in quanto è questo il mese in cui storicamente si concentra il maggior numero di rinnovi delle polizze di RC auto. Curiosa è poi la fotografia scattata a livello regionale.

Per il terzo anno consecutivo è in Toscana che la maggior parte degli automobilisti ha causato un incidente con colpa (4,96% a gennaio). A seguire si trovano le Marche (4,56%) e la Sicilia (4,42%), mentre la regione che si è dimostrata più virtuosa è stata ancora una volta il Molise (2,70%). Bravi anche gli automobilisti del Trentino Alto Adige (2,94%) e della Basilicata (3,23%). Curioso infine il dato che vede come colpevoli del maggior numero di sinistri gli insegnanti (4,77%) e proprio come minoranza degli aventi colpa gli studenti (2,32%).

Per saperne di più consulta la guida alle assicurazioni di OmniAuto.it.

Autore:

Tag: Attualità , assicurazioni


Top