dalla Home

Mercato

pubblicato il 2 gennaio 2012

La Cina fa incetta di Maserati

Raddoppiate le vendite nel 2011. Quattroporte la più richiesta

La Cina fa incetta di Maserati
Galleria fotografica - Maserati GranCabrio Galleria fotografica - Maserati GranCabrio
  • Maserati GranCabrio  - anteprima 1
  • Maserati GranCabrio  - anteprima 2
  • Maserati GranCabrio  - anteprima 3
  • Maserati GranCabrio  - anteprima 4

La Cina ha sempre più voglia di lusso e l'auto non fa certo eccezione. Con più di 780 consegne nei 12 mesi del 2011, la Maserati ha quasi raddoppiato le vendite in quello che adesso si può definire il suo secondo maggiore mercato al mondo e il maggiore in Asia. La comunicazione è stata data tramite una nota stampa e i modelli più apprezzati sono stati Quattroporte, GranTurismo e GranCabrio.

Nel dettaglio a vendere di più è stata la Quattroporte, le cui consegne ammontano al 57% del totale. Il restante 43% è equamente diviso tra GranTurismo e GranCabrio. A rendere questa crescita possibile è stata anche l'apertura di quattro nuove concessionarie nelle città di Wuhan, Wenzhou, Xiamen e Tianjin. La rete di concessionari Maserati in Cina può ora contare su un totale di 15 punti vendita e per il 2012 ci si aspetta altrettanti margini positivi. Almeno in questo mercato.

Galleria fotografica - Maserati Quattroporte restylingGalleria fotografica - Maserati Quattroporte restyling
  • Maserati Quattroporte restyling - anteprima 1
  • Maserati Quattroporte restyling - anteprima 2
  • Maserati Quattroporte restyling - anteprima 3
  • Maserati Quattroporte restyling - anteprima 4
  • Maserati Quattroporte restyling - anteprima 5
  • Maserati Quattroporte restyling - anteprima 6

Autore:

Tag: Mercato , Maserati , cina


Top