dalla Home

Curiosità

pubblicato il 2 gennaio 2012

Mopar al Salone di Detroit

Al debutto i kit di elaborazione Chrysler 200 Super S e Dodge Charger Redline

Mopar al Salone di Detroit
Galleria fotografica - Dodge Charger RedlineGalleria fotografica - Dodge Charger Redline
  • Dodge Charger Redline - anteprima 1
  • Dodge Charger Redline - anteprima 2
  • Dodge Charger Redline - anteprima 3

Per il prossimo Salone di Detroit (9-22 gennaio 2012) il gruppo Chrysler ha in serbo un paio di novità firmate Mopar. Il reparto tuning e parti speciali della Casa americana presenterà due inediti kit di elaborazione dedicati alla berlina Chrysler 200 e alla coupé Dodge Charger. La prima si chiama Chrysler 200 Super S e interessa la 4 porte che fa da base alla nuova Lancia Flavia Cabriolet, mentre la seconda è la Dodge Charger Redline.

ESTETICA O POCO PIU' PER LA BERLINA
La trasformazione da pacata berlina a grintosa sportiva parte dal kit di elaborazione Chrysler 200 Super S Stage One che comprende spoiler maggiorato anteriore, lame cromate sui fendinebbia, cromature satinate su griglia e calandra, bandelle laterali più pronunciate, cromature nere, alettoncino e diffusore in coda, oltre ai cerchi scuri da 18". Nessun ritocco al motore V6 Pentastar di 3,6 litri e 286 CV. Gli unici aggiornamenti meccanici sono previsti sulla versione Stage Two, dove sono presenti molle specifiche alle sospensioni, un diverso sistema d'aspirazione e uno scarico sportivo. I due pacchetti di elaborazione saranno disponibili in Nord America a fine 2012.

CHARGER DA CORSA
Per la Dodge Charger Redline sono invece previsti tre livelli di elaborazione Mopar, sempre in commercio da fine anno. La Charger Redline Stage One monta un vistoso spoiler frontale in fibra di carbonio, cerchi Black Envy da 20", griglietta sulle portiere e alettone posteriore sempre in carbonio. La versione Stage Two ha in più lo scarico sportivo, la barra di collegamento dei duomi sospensione anteriori e l'impianto frenante Mopar. Il massimo delle prestazioni lo si ottiene però con la Dodge Charger Redline Stage Three, il cui V8 426 Hemi pesa 45 kg in meno e arriva a sviluppare 590 CV. Quest'ultima versione non è però omologata per l'uso stradale ed è riservata a gare in circuito e rally.

Galleria fotografica - Chrysler 200 Super SGalleria fotografica - Chrysler 200 Super S
  • Chrysler 200 Super S - anteprima 1
  • Chrysler 200 Super S - anteprima 2

Autore:

Tag: Curiosità , Dodge , auto americane , detroit , tuning


Top