dalla Home

Motorsport

pubblicato il 19 dicembre 2011

Tom Coronel primo pilota (d'auto) nello spazio

L'olandese nel 2014 sarà a bordo del Lynx

Tom Coronel primo pilota (d'auto) nello spazio

Nel 2014 Tom Coronel, esperto driver olandese impegnato negli ultimi anni nel WTCC, sarà il primo pilota automobilistico ad andare nello spazio. Sarà infatti a bordo del Lynx, l'aereo suborbitale della spedizione privata "SXC Space Expedition Curacao", un'iniziativa di cui è fondatore Michiel Mol, ex proprietario della Spyker F1 e oggi socio di Vijay Mallya della Force India Formula 1.

Il Lynx partirà dall'isola caraibica di Curacao, per raggiungere la "linea di Kármán", a 100 km dal livello del mare, cioè quell'altitudine che segna il confine fra l'atmosfera della Terra e lo spazio, per poi planare nuovamente verso la Terra dopo un volo di circa 90 minuti. Il Lynx può contenere 100 passeggeri e un "biglietto per lo spazio" per salire a bordo costa diverse centinaia di migliaia dollari. "Ho sempre cercato un'opportunità come questa. Sono circa 500 le persone che possono dire di essere state nello spazio e per questo li possiamo chiamare astronauti. La Space Expedition Curacao renderà possibile questa esperienza per altre 100 persone e io sarò una di queste" ha detto Coronel. "Dal 2014 sul mio biglietto da visita potrò scrivere: Tom Coronel, pilota e astronauta".

Autore:

Tag: Motorsport , piloti , wtcc


Top