dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 16 dicembre 2011

Il concept Lexus? Antipasto di ES

Avrà una veste sportiva, ma dietro il prototipo di Detroit si nasconde la nuova berlina

Il concept Lexus? Antipasto di ES
Galleria fotografica - Concept Lexus per Detroit 2012Galleria fotografica - Concept Lexus per Detroit 2012
  • Concept Lexus per Detroit 2012 - anteprima 1
  • Concept Lexus per Detroit 2012 - anteprima 2

Il concept che Lexus presenterà al prossimo Salone di Detroit (9-22 gennaio 2012), annunciato con un teaser, avrà una veste sportiva, ma dietro nasconderebbe qualcos'altro di ben diverso. Secondo fonti interne a Toyota, il prototipo di stile anticiperebbe infatti la nuova ES, berlina 4 porte a trazione anteriore con motore V6 3.5 da circa 270 CV derivata dalla Camry e non venduta in Europa. Il concept dovrebbe inoltre chiamarsi LF-CA, in ossequio al sistema di denominazione che la casa giapponese da tempo usa con le due lettere che stanno per Lexus Finesse e le altre due che, di volta in volta, significano qualcosa di particolare.

ASSENTE IN EUROPA, FONDAMENTALE NEGLI USA
Dunque nessun modello inedito, né tantomeno una nuova sportiva, ma la nuova generazione di un nuovo modello che negli USA è molto importante per il marchio Lexus per ragioni di volume e perché la ES è stata la seconda Lexus ad essere stata messa sul mercato con lo scopo di supportare la LS con un'auto capace di fare volume accanto al brandmaster. E proprio perché la ES è una pietra angolare, va maneggiata con molta cura e i suoi cambiamenti accompagnati con attenzione, preparando il palato del pubblico. La quinta generazione è stata presentata nel 2006 e i tempi sono ormai maturi per la sesta generazione che potrebbe essere presentata già nel corso del 2012 per non ostacolare troppo il successivo arrivo della IS a trazione posteriore, quest'ultimo previsto non prima del 2013 e determinante invece per le sorti di Lexus in Europa. Entrambe avranno senza dubbio la calandra a farfalla che ha debuttato sulla GS.

DIRETTA, QUATTRO CILINDRI E FORSE IBRIDO E 4X4
Per la ES intanto qualche novità dovrebbe esserci oltre lo stile. Innanzitutto, dovrebbe arrivare anche qui l'iniezione diretta, magari con il sistema a doppio iniettore come su altri motori Lexus, poi un 4 cilindri così come sulla Camry, un 2,5 litri da circa 180 CV, ed è probabile che anche su questo modello arrivi l'ibrido, un po' per seguire la linea strategica del gruppo e del marchio, un po' perché i concorrenti si stanno attrezzando, a partire dalla Lincoln MKT, dalla Buick Verano eAssist senza contare che anche Honda potrebbe presto montare sulla Acura il suo nuovo sistema ibrido, o con il motore 2 litri 4 cilindri o con il V6, come dimostra la batteria di novità in campo motoristico presentata all'ultimo Salone di Tokyo. Tra le novità potrebbe esserci anche la trazione integrale, dello stesso tipo impiegata sul crossover Venza e sulla Lexus RX che utilizzano lo stesso pianale della Camry.

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Prototipi e Concept , Lexus , auto giapponesi


Top