dalla Home

Curiosità

pubblicato il 15 dicembre 2011

L'auto blu? A Perugia la paga lo sponsor

Un concessionario, che ha dato in comodato tre Mercedes alla Provincia

L'auto blu? A Perugia la paga lo sponsor

E' la Provincia di Perugia il primo Ente pubblico italiano che è riuscito ad "azzerare" le auto blu, un costo che nel complesso grava sul contribuente per miliardi all'anno. L'uovo di Colombo in questo caso è lo sponsor, che nel caso della provincia umbra è un concessionario Mercedes - la Rossi Spa di Foligno - che si è aggiudicato la possibilità di sponsorizzare la propria azienda sulle auto dell'Ente.

Cosa ci guadagna il signor Rossi? Pubblicità, perché sulle fiancate delle tre vetture concesse in comodato d'uso gratuito, un Mercedes Viano 2.2 CDI 7 posti e due Mercedes Classe A 160 CDI, c'è il logo della sua concessionaria. Azzerato o quasi anche il costo degli autisti, visto che la guida dei mezzi di rappresentanza sponsorizzati è affidata a dipendenti della polizia provinciale. L'idea è venuta al presidente della Provincia Marco Vinicio Guasticchi, per il quale "Il risparmio è ben più alto dei 40mila euro annunciati, il risparmio reale è di 100mila euro perché queste auto le avremmo dovute acquistare".

Autore:

Tag: Curiosità , Mercedes-Benz , auto blu


Top