dalla Home

Curiosità

pubblicato il 14 dicembre 2011

Nuova Fiat Panda, "questa è l'Italia che piace"

Lo spot TV punta tutto sull'identità nazionale e sul rilancio del Paese

Fiat punta molto sull'emotività e sul sentimento di apparetenza nazionale per lanciare la nuova Panda in Italia. Lo spot TV è stato presentato oggi in anteprima a Pomigliano d'Arco, dove si sono tenute le prove su strada e la conferenza stampa internazionale che OmniAuto.it sta raccontanto in diretta su Twitter, e ruota attorno al concetto di rilancio del Paese e di lavoro come realizzazione di se stessi. "Noi possiamo scegliere quale Italia essere", recita la voce fuori campo, mentre scorrono le immagini della nuova Fiat Panda unite a momenti di vita quotidiana. "E' il momento di decidere se essere noi stessi, o accontentarci dell'immagine che ci vogliono dare", come quella di un piatto di maccheroni al sugo che si vede nella scena successiva. "Questo momento è quello di ripartire nell'unico modo che conosciamo: con il nostro lavoro". "Le cose che costruiamo ci rendono ciò che siamo", recita il claim e Sergio Marchionne, presentando lo spot, che ricorda il senso di nazionalismo che nel 2007 era riflesso nello spot della nuova 500, ha detto che Fiat sosterrà la ripresa dell'Italia.

Durante la presentazione della nuova Panda l'ad che ha conquistato la copertina di Time Magazine ha dichiarato: "Abbiamo tutte le carte in regola per dimostrare che siamo all'altezza della situazione. La nostra alleanza è una base solida per creare il mosaico della futura azienda, un mosaico in cui ogni parte deriva la propria forza dal comprendere il contributo che può offrire all'insieme e dal riconoscere il valore del contributo delle altre parti. L'Italia può essere un pezzo fondamentale di questo mosaico. Il mio augurio è che la volontà di dare al nostro paese questa opportunità sia più forte di qualunque altra ragione. Questa è l'Italia che ci piace e che piace al mondo".


Autore:

Tag: Curiosità , Fiat , spot pubblicitari


Top