dalla Home

Novità

pubblicato il 11 dicembre 2011

BMW Serie 6 Gran Coupé

La prima berlina-coupé BMW è "4+1". Su strada la vedremo all'inizio del 2012

BMW Serie 6 Gran Coupé
Galleria fotografica - BMW Serie 6 Gran CoupéGalleria fotografica - BMW Serie 6 Gran Coupé
  • BMW Serie 6 Gran Coupé - anteprima 1
  • BMW Serie 6 Gran Coupé - anteprima 2
  • BMW Serie 6 Gran Coupé - anteprima 3
  • BMW Serie 6 Gran Coupé - anteprima 4
  • BMW Serie 6 Gran Coupé - anteprima 5
  • BMW Serie 6 Gran Coupé - anteprima 6

BMW toglie i veli alla sua terza Serie 6, definita Gran Coupé per via della carrozzeria a tre volumi e quattro porte in grado di far viaggiar comodamente anche chi siede dietro. In altre parole si tratta della prima berlina coupé sviluppata dalla Casa bavarese, una tipologia di auto inventata 9 anni fa dalla Mercedes con la CLS, e che è riuscita a conquistare i favori di quella clientela alla ricerca di qualcosa di alternativo alle solite berline premium. E nel caso della BMW, questo significa fondere lo spirito della Serie 6 intesa come coupé granturismo di lusso, con quello di una Serie 7. Il risultato, la Serie 6 Gran Coupé, è un modello che si posiziona per dimensioni a metà strada fra una Serie 5 ed un Serie 7 (è lunga 5 metri contro i 4,9 della Serie 5 ed i 5,21 della Serie 7), ma che guadagna una bella dose di grinta (stilistica), esclusività e, ovviamente, piacere di guida.

AGGIUNGI DUE PORTE...
Non fosse altro perché si chiama Serie 6, gli stilemi della Gran Coupé non potevano che riprendere i tratti di questo modello. Il che si traduce in un'impostazione stilistica più sportiva delle "classiche" Serie 5 o Serie 7, caratterizzata dalle importanti bombature della carrozzeria che ne redendo l'aspetto decisamente più filante ed aggressivo. Nella vista di profilo l'alta linea di cintura, dissimula le proporzioni da ammiraglia che con un passo di 2,96 metri (+11,3 cm rispetto ad una Serie 6 Coupé) assicura sulla carta una buona abitabilità. Immancabile è poi il gomito dell'ingegnere Hofmeister arricchito con la scritta del modello "Gran Coupé" sul montante C a cui segue un posteriore identico a quello della Serie 6 Coupé, tanto che non cambia la capacità di carico del baule: 460 litri.

DENTRO E' 4+1
Per l'abitacolo l'appartanenza alla famiglia Serie 6 si traduce in un cockpit orientato verso il guidatore. Plancia, strumentazione e pannelli interni ricalcano quindi quelli delle versioni coupé e cabriolet, ma rispetto a quest'ultime la posizione di guida è stata leggermente rialzata. Le differenze maggiori interessano la zona posteriore, qui accessibili dalla seconda fila di porte e dove sono previsti due posti comodo. La Serie 6 Grand Coupè infatti, per quanto "Grand" è stata pensata per viaggiare in quattro, anche se BMW, la definisce una 4+1 perché lo spazio e l'omologazione per il quinto passeggero c'è. Dalla Serie 6 Coupè viene ereditato anche l'equipaggiamento deputato al confort di guida e di viaggio. Di serie è previsto il cambio automatico sportivo a otto rapporti, la funzione start/stop, gli ammortizzatori a smorzamento elettronico (Dynamic Damper Control), il Servotronic, i fari allo xenon adattivi, l'Active Cruise Control con funzione frenante e sedili a regolazione elettrica e con rivestimenti in pelle. E poi c'è il lunghissimo catalogo degli optional che annovera fra gli altri un impianto hifi Bang & Olufsen High End Surround Sound, sedili massaggianti ed eventualmente ventilanti, climatizzatore automatico a 4 zone e ancora pelle Nappa e finanche gli inserti in ceramica...

TRE MOTORI PER COMINCIARE
Al lancio commerciale, che avverrà all'inizio del 2012, la BMW Serie 6 Grand Coupé sarà disponibile con tre motorizzazioni, due benzina a 6 o 8 cilindri, e un diesel. La versione top gamma è la 650i Gran Coupé il cui motore, impiegato anche dalle Serie 6 Coupé e Cabriolet, è dotato di tecnologia BMW TwinPower Turbo con due turbocompressori ed iniezione diretta di carburante High Precision Injection. Sviluppa 450 CV a 5 500 g/min per una coppia max di 650 Nm in grado di assicurare prestazioni da vera sportiva (4,5 secondi per scattare da 0 a 100 km/h). La 640i Gran Coupé monta invece un 6 cilindri che si "accontenta" di 320 CV e 450 Nm di coppia (0-100 km/h in 5,4 secondi - velocità massima di 250 km/h). Quindi c'è la versione alimentata a gasolio, la 640d, quella più ragionevole di questi tempi. Il motore che l'equipaggia è il noto sei cilindri in linea BMW, sempre con tecnologia TwinPower Turbo e sovralimentazione turbo a due stadi, ovviamente ad iniezione diretta Common-Rail. I cavalli sono 313 per una coppia di ben 630 Nm tra i 1.500 ed i 2.500 giri che assicura prestazioni a dir poco brillanti (0-100 km/h in 5,4 secondi - velocità massima di 250 km/h) e consumi decisamente contenuti: BMW dichiara fra i 5,5 ed i 5,7 litri ogni 100 km. La gamma si evolverà in un secondo momento con le versioni X a trazione integrali e probabilmente con una versione a gasolio meno potente e più accessibile.

Scheda Versione

Bmw Serie 6 Gran Coupé
Nome
Serie 6 Gran Coupé
Anno
2012
Tipo
Premium
Segmento
lusso
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Novità , Bmw


Listino Bmw Serie 6

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
640i Gran Coupé autom. posteriore benzina 320 3 5 € 87.050

LISTINO

640i Gran Coupé Futura autom. posteriore benzina 320 3.0 5 € 89.100

LISTINO

640i xDrive Gran Coupé autom. 4x4 benzina 320 3 5 € 90.550

LISTINO

640i xDrive Gran Coupé Futura autom. 4x4 benzina 320 3.0 5 € 90.550

LISTINO

640i Gran Coupé Luxury autom. posteriore benzina 320 3 5 € 90.800

LISTINO

640d Gran Coupé autom. posteriore diesel 313 3 5 € 91.950

LISTINO

640i xDrive Gran Coupé Luxury autom. 4x4 benzina 320 3 5 € 92.600

LISTINO

640d Gran Coupé Futura autom. posteriore diesel 313 3.0 5 € 93.400

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top