dalla Home

Home » Argomenti » Pneumatici

pubblicato il 9 dicembre 2011

Dossier Viaggiare d’inverno, speciale pneumatici invernali

Con i pneumatici invernali ricicli le catene da neve

Il “baratto delle catene” rende a costo zero l’obbligo di averle a bordo

Con i pneumatici invernali ricicli le catene da neve

A quasi un mese dall'entrata in vigore (15 novembre) dell'obbligo di montare pneumatici invernali (di cui potete approfondire i dettagli nella Guida di OmniAuto.it) o di avere catene da neve a bordo, l'applicazione della normativa manifesta i suoi primi effetti nelle tasche degli italiani dietro il volante. Non necessariamente in senso negativo, però: in controtendenza con le notizie d'attualità, che convergono sui sacrifici richiesti agli automobilisti dal decreto "Salva Italia", nel comune veneto di Casier si segnala un'iniziativa che affronta l'esigenza di ottemperare agli obblighi di legge a "costo zero": un mercatino dell'usato dove avviene lo scambio di catene da neve.

In questa forma di "eco-baratto", promosso anche dall'Assessorato all'Ambiente del comune, si sono riciclate le catene da neve divenute inutilizzabili per molti automobilisti. Può accadere infatti che cambiando auto o, più semplicemente, installando pneumatici invernali con misure non più compatibili, anziché buttare le "vecchie" catene le si possa scambiare con altre idonee alle proprie esigenze, a costo zero. L'occasione può dimostrarsi inoltre valida anche per liberarsi di ciò che non si utilizza più, viaggiando così sicuri anche guidando sulla neve e rispettando la legge senza mettere mano al portafogli. E senza optare per soluzioni drastiche, come quella che potete leggere qui.

Autore:

Tag: Attualità , pneumatici , pneumatici invernali , catene da neve


Top