dalla Home

Motorsport

pubblicato il 6 dicembre 2011

Dakar 2012: Al-Attiyah su un Hummer H3

Dopo l'abbandono di Volkswagen il vincitore del 2011 punta ancora alla vittoria

Dakar 2012:  Al-Attiyah su un Hummer H3

Sarà un 2012 davvero impegnativo quello di Nasser Al-Attiyah. Il pilota del Qatar, che il prossimo anno dovrà disputare le Olimpiadi di Londra, visto che è anche un provetto tiratore, sarà ancora al via della Dakar dopo l'abbandono della Volkswagen WRC e con la quale ha vinto nel 2010.

Al-Attiyah al via in Sudamerica si presenterà al volante di un Hummer H3 del team di Robby Gordon e sarà navigato da Lucas Cruz. La vettura americana, pur rimanendo lontana dalle prime posizioni nelle passate edizioni monopolizzate dalla Volkswagen, ha comunque ben figurato con lo stesso pilota-team manager alla guida e con l'assenza della Casa tedesca può ambire al podio. "Il pensiero di non poter fare la Dakar mi stava facendo impazzire, ma finalmente le cose sono girate a mio favore. Sono contento per questa nuova sfida, che mi consentirà di continuare a rappresentare il Qatar nel Mondo", ha detto Al-Attiyah dopo la firma dell'accordo.

Autore:

Tag: Motorsport , Hummer , rally , dakar


Top