dalla Home

Mercato

pubblicato il 5 dicembre 2011

La Banca Popolare Cinese potrebbe entrare in Saab

Prenderebbe il posto della Pang Da, che è in amministrazione controllata

La Banca Popolare Cinese potrebbe entrare in Saab

La Banca Popolare Cinese potrebbe entrare nel capitale di Saab sostituendo la connazionale Pang Da che, dopo lunghe trattative, ha ottenuto dalla Swedish Automobile - insieme alla Youngman - la cessione di Saab Automobile AB (Saab) e Saab Great Britain (Saab GB). Lo si legge su Automotive News Europe dove si spiega che la Pang Da è in amministrazione controllata.

La Swedish Automobile ha confermato che sono in corso delle trattative con la Zhejiang Youngman Lotus Automobile Co. Ltd. e con una Banca Cinese interessata ad una partecipazione azionaria. Le discussioni prevedono anche una soluzione a breve termine che permetterebbe a Saab Automobile Ab di pagare gli stipendi di Novembre e continuare la sua riorganizzazione al riparo da creditori e crisi di liquidità.

Autore:

Tag: Mercato , Saab , cina


Top