dalla Home

Tuning

pubblicato il 24 novembre 2011

BMW M3 460cs by a-workx

La sportivissima coupé interpretata dal tuner bavarese

BMW M3 460cs by a-workx
Galleria fotografica - BMW M3 460cs by a-workxGalleria fotografica - BMW M3 460cs by a-workx
  • BMW M3 460cs by a-workx - anteprima 1
  • BMW M3 460cs by a-workx - anteprima 2
  • BMW M3 460cs by a-workx - anteprima 3
  • BMW M3 460cs by a-workx - anteprima 4
  • BMW M3 460cs by a-workx - anteprima 5
  • BMW M3 460cs by a-workx - anteprima 6

La BMW M3 Coupé modello E92 è stata trasformata dal tuner baverese a-workx in M3 460cs. La numerazione 460 indica sia la potenza in CV che la coppia massima in Nm della vettura, mentre la sigla cs è l'acronimo di Club Sport. Il motore 4.0 V8 è stato elaborato mediante le modifiche alla centralina e l'adozione di alberi a camme modificati, filtro aria sportivo, airbox in carbonio, batteria LiFePo4 e impianto di scarico Akrapovic Evolution in titanio. La vettura è così in grado di accelerare da 0 a 100 in km/h in 4,1 secondi, rispetto ai 4,8 secondi della M3 Coupé standard. Inoltre, è disponibile il kit con compressore che incrementa la potenza massima fino a 600 CV.

Per quanto riguarda la meccanica, la BMW M3 460cs prevede il differenziale Drexler a slittamento limitato, le sospensioni sportive KW e i cerchi in lega ATS Super Light da 19 pollici con pneumatici Michelin Pilot Sport Cup. Gli interni, invece, sono stati modificati con l'aggiunta di sedili sportivi Recaro Pole Position, finiture Schroth, rollbar in titanio ed estintore SPA. Per trasformare la BMW M3 Coupé nel modello 460cs di a-workx sono necessari 34.000 euro. Tuttavia, è disponibile anche l'impianto frenante Mov'It Cer con dischi carboceramici anteriori da 380 mm x 40 mm dotati di pinze a 6 pistoncini e freni a disco posteriori da 380 mm x 38 mm dotati di pinze a 4 pistoncini, il cui costo complessivo ammonta a 19.000 euro.

Autore: Redazione

Tag: Tuning , Bmw , tuning


Top