dalla Home

Curiosità

pubblicato il 23 novembre 2011

Tata Nano 2012

La "low cost" indiana si dà una rinfrescata

Tata Nano 2012
Galleria fotografica - Tata Nano 2012Galleria fotografica - Tata Nano 2012
  • Tata Nano 2012 - anteprima 1
  • Tata Nano 2012 - anteprima 2
  • Tata Nano 2012 - anteprima 3
  • Tata Nano 2012 - anteprima 4
  • Tata Nano 2012 - anteprima 5
  • Tata Nano 2012 - anteprima 6

In Europa arriverà nel 2013, intanto in India con il model year 2012 la Tata Nano si rinnova con qualche aggiornamento che la rende un po' meno spartana e un po' più scattante, il tutto a un prezzo che è ancora "low cost" di poco superiore ai 2.000 euro.

UN PO' PIU' SCATTANTE
Il motore a benzina da 624 cc della Tata Nano 2012 raggiunge 38 CV rispetto ai precedenti 35 e anche la coppia è salita da 48 a 51 Nm. Questi affinamenti permettono all'ultimo model year della Nano di raggiungere la velocità massima di 105 km/h, con una percorrenza di 25,4 km/l (23,6 in precedenza) ed emissioni medie di CO2 pari a 92,7 g/km grazie anche al peso contenuto in appena 600 kg. Inoltre è stato migliorata la tenuta di strada, con una nuova barra antirollio all'anteriore, una nuova scatola di sterzo e il servofreno disponibile anche per il modello base.

NANO STANDARD, CX, LX
La Tata Nano 2012 è stata anche rinfrescata a livello estetico e negli interni. Le versioni sono sempre tre, standard, CX ed LX, ed a queste due ultime è stato aggiunto lo specchietto retrovisore lato passeggero. Nell'abitacolo che può ospitare quattro passeggeri sono stati rinnovati i tessuti e l'equipaggiamento, che rimane sempre piuttosto spartano. Solo nella versione top di gamma Nano LX la dotazione annovera chiusura centralizzata, finestrini elettrici anteriori, presa da 12V, paraurti in tinta, trip master, fendinebbia, spoiler posteriore e copriruota.

Tata Nano 2012

Lo spot TV indiano della Tata Nano model year 2012

Scheda Versione

Tata Nano
Nome
Nano
Anno
2016
Tipo
Lowcost
Segmento
ultra citycar
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Curiosità , Tata , india


Top