dalla Home

Home » Argomenti » Multe e Ricorsi

pubblicato il 18 novembre 2011

Domenica blocco del traffico a Milano e Roma

Salgono le PM10 e scattano gli stop

Domenica blocco del traffico a Milano e Roma

Salgono le soglie di PM10 e allora via alle "Domeniche a piedi" a Roma e Milano. Lo hanno deciso in base ai valori riscontrati negli ultimi giorni dalle centraline di rilevamento le amministrazioni municipali, che hanno deciso per il blocco del traffico per Domenica 20 novembre. Diverse le limitazioni e le agevolazioni nelle due città. Ecco quali.

A ROMA
Per Domenica 20 novembre, il Campidoglio ha disposto la limitazione della circolazione dei veicoli privati nella fascia verde dalle 8,30 alle 17,30. Il blocco riguarda tutti i veicoli privati ad eccezione di autoveicoli euro 5, motocicli euro 3 e mezzi alimentati a gpl, metano, trazione elettrica e ibridi. Per la violazione del divieto è prevista una sanzione pari a 155 euro.  In occasione del blocco verranno potenziate 86 tratte autobus e le linee A e B della metropolitana.

A MILANO
A Milano il blocco per tutti i veicoli ci sarà dalle 10 alle 18. Più stringenti rispetto alla capitale le limitazioni alla circolazione, dal momento che sarà consentito alle sole auto elettriche private. Anche a Milano la mancata osservanza del blocco comporta una sanzione di 155 euro. La prima Domenica a piedi milanese sarà la prima "DomenicAspasso", così è stata chiamata la giornata che prevederà una nutrita serie di iniziative culturali, come l'ingresso gratuito a piscine e musei, feste e giochi in strada per i bambini. La ATM ha potenziato il servizio in superficie e metropolitana: si potrà viaggiare per tutto il giorno sui mezzi pubblici con un solo biglietto e sarà disponibile gratuitamente l'abbonamento giornaliero per il bike sharing BikeMi. Le auto del car sharing GuidaMi potranno circolare regolarmente.

Autore: Redazione

Tag: Attualità , mobilità sostenibile , auto elettrica , blocco traffico , trasporto pubblico , milano , roma , multe


Top