dalla Home

Curiosità

pubblicato il 15 novembre 2011

Cinque novità Toyota al Salone di Tokyo

Prius C e "Toyobaru" di serie, con i prototipi della iQ elettrica e di una fuel-cell

Cinque novità Toyota al Salone di Tokyo
Galleria fotografica - Cinque novita'Galleria fotografica - Cinque novita'
  • Toyota Prius C - anteprima 1
  • Toyota Prius C - anteprima 2
  • Toyota FT-86 II - anteprima 3
  • Toyota FCV-R Concept - anteprima 4
  • Toyota FT-EV III Concept - anteprima 5
  • Toyota Toyota Fun-Vii Concept - anteprima 6

Una delle novità più attese al prossimo Tokyo Motor Show (3-11 dicembre 2011) è la Toyota Prius C, quarta e più piccola rappresentante della famiglia ibrida "Prius". Venduta come Toyota Aqua solo in Giappone, la Prius C rappresenta la concretizzazione di quanto anticipato dalla FT-CH prima e dalla Prius c concept poi, con le "normalizzazioni" che una produzione di serie richiede. Le prime informazioni ufficiali parlano di un lancio commerciale giapponese fissato per la fine di dicembre 2011 e di una successiva commercializzazione nel resto del mondo, Europa esclusa. Da noi, infatti, il ruolo dell'ibrida compatta sarà affidato alla Yaris HSD.

IBRIDA COMPATTA
La Toyota Prius C ha forme abbastanza simili a quelle delle sorella maggiore Prius, soprattutto nel frontale, ma la coda ha un taglio più netto e verticale, da compatta hatchback. La lunghezza complessiva di 3.995 mm è inferiore di quasi mezzo metro rispetto alla Prius e pone la Prius C a livello della Verso-S, pur con un'altezza ridotta. I posti a sedere sono 5. Il sistema ibrido è composto da un propulsore 1.5 benzina e un elettromotore che assieme permettono alla Toyota Prius C di consumare 2,5 l/100 km nel ciclo combinato giapponese "10-15" (2,85 l/100 km secondo il più rigoroso ciclo JC08)

PRONTA LA COUPE' "TOYOBARU", POI L'IQ ELETTRICA
Oltre alla "Aqua" il Salone di Tokyo vedrà anche la nascita della FT-86 II definitiva, versione di serie dell'attesa coupé "Toyobaru" a motore anteriore e trazione posteriore. Le altre anteprime mondiali proposte da Toyota rientrano nel novero delle "concept vicine alla realtà", con la FT-EV III Concept sempre più simile alla prossima iQ elettrica che arriverà nel 2012 e avrà una batteria agli ioni di litio da 105 km con una carica completa. La Toyota FCV-R Concept è invece l'anteprima della berlina 4 posti fuel-cell in produzione dal 2015, capace di percorrere fino a 700 km con un pieno di idrogeno. L'ultimo dei prototipi inediti è la Toyota Fun-Vii Concept, un futuribile mezzo elettrico sempre online e totalmente controllabile con smartphone.

Autore:

Tag: Curiosità , Toyota , idrogeno , auto giapponesi , auto elettrica , auto ibride , tokyo


Top