dalla Home

Curiosità

pubblicato il 11 novembre 2011

Backstage@Bosch

Aperte le canditature online per gli Universitari che vogliono "entrare" in azienda

Backstage@Bosch

Bosch apre le porte delle sue sedi in Italia agli studenti universitari che vogliono vivere un'esperienza lavorativa a 360 gradi e scoprire quali sono le posizioni aperte e le opportunità di sviluppo professionale in azienda. L'iniziativa si chiama Backstage@Bosch e prevede un'iscrizione online al sito www.bosch-career.it. Gli studenti candidati verranno selezionati e, dopo una breve introduzione sul mondo Bosch e un giro di presentazioni informali, saranno suddivisi in piccoli gruppi per essere affidati a professionisti esperti, ciascuno di un reparto attinente all'area di studi, che li coinvolgeranno attivamente nelle riunioni e nei progetti.

E non si tratta necessariamente di un lavoro dietro ad una scrivania. I ragazzi seguiranno le attività che il tutor avrà in programma e queste potrebbero essere in officina, al centro di collaudo, alle linee di produzione di uno degli stabilimenti Bosch o a contatto con i clienti. A fine giornata i partecipanti di Backstage@Bosch si incontreranno per commentare le diverse esperienze e confrontarsi di fronte ad un referente dell'ufficio risorse umane che illustrerà loro le opportunità di inserimento in azienda. Nel dettaglio la giornata Backstage@Bosch si svolgerà nelle seguenti sedi Bosch con un professionista delle aree marketing, vendite, controlling, acquisti, produzione, logistica, ricerca e sviluppo, sistemi informativi, risorse umane:

18 Novembre
Bosch Rexroth S.p.A.
Strada Statale Padana Superiore 11, n. 41
Cernusco s/N (MI)
22 Novembre
Bosch Rexroth Oil Control S.p.A.
Via Leonardo da Vinci, 5
Nonantola (MO)
23 Novembre
Robert Bosch S.p.A.
Via M. A. Colonna, 35
Milano
25 Novembre
Freud S.p.A.
Via Padova 3
Tavagnacco (UD)
1 Dicembre
VHIT S.p.A.
Strada Vicinale delle Sabbione, 5
Offanengo (CR)
5 Dicembre
Tecnologie Diesel e Sistemi Frenanti S.p.A.
Via degli Oleandri, 8/10
Modugno (BA)

Autore:

Tag: Curiosità , lavoro


Top