dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 9 novembre 2011

Nissan Pivo 3

La piccola 3 posti elettrica debutta a Tokyo, ma è ancora una concept

Nissan Pivo 3
Galleria fotografica - Nissan Pivo 3Galleria fotografica - Nissan Pivo 3
  • Nissan Pivo 3 - anteprima 1
  • Nissan Pivo 3 - anteprima 2
  • Nissan Pivo 3 - anteprima 3
  • Nissan Pivo 3 - anteprima 4
  • Nissan Pivo 3 - anteprima 5
  • Nissan Pivo 3 - anteprima 6

Il lungo percorso evolutivo della piccola Nissan Pivo, iniziato nel 2005 con la prima concept Pivo e proseguito nel 2007 con la Pivo 2, approderà al prossimo Salone di Tokyo (3-11 dicembre 2011) alla terza fase, giustamente chiamata Pivo 3. Con forme leggermente più realistiche rispetto agli "ovetti" fantascientifici precedenti, ma ancora senza un grande appeal stilistico, la Nissan Pivo 3 si propone come prototipo di vetturetta elettrica da città lunga meno di 3 metri e con spazio per 3 passeggeri.

Questa ipotetica versione in miniatura della Nissan Leaf ha una carreggiata posteriore ridotta e i motori elettrici posti fra le ruote dietro (IWM, in-wheel motors). In questo modo la Nissan Pivo 3 è in grado di sterzare completamente in una strada larga appena 4 metri. Per venire incontro alle eventuali necessità di parcheggio urbano è previsto un sistema di posteggio automatico (AVP, Automated Valet Parking) che si muove in autonomia in apposite piazzole ipotizzate per le città del futuro. Il posto di guida centrale contribuisce a migliorare la visuale del pilota e a lasciare posto ai due sedili posti poco dietro a destra e sinistra. I sistemi di controllo sono immancabilmente collegati a dispositivi multimediali evoluti che ottimizzano la connettività uomo-macchina e con l'esterno.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Nissan , auto giapponesi , auto elettrica , tokyo


Top