dalla Home

Novità

pubblicato il 8 novembre 2011

Mazda2 MY 2012

Nuove versioni Start+ ed Energy, con dotazioni e consumi migliorati

Mazda2 MY 2012
Galleria fotografica - Mazda2 Twenty-ElevenGalleria fotografica - Mazda2 Twenty-Eleven
  • Mazda2 Twenty-Eleven - anteprima 1
  • Mazda2 Twenty-Eleven - anteprima 2
  • Mazda2 Twenty-Eleven - anteprima 3
  • Mazda2 Twenty-Eleven - anteprima 4
  • Mazda2 Twenty-Eleven - anteprima 5
  • Mazda2 Twenty-Eleven - anteprima 6

La Mazda2 propone per il suo anno modello 2012 una piccola serie di aggiornamenti che vanno ad incidere su versioni, equipaggiamenti, consumi e prezzi. La novità principale di Mazda2 MY 2012 è infatti costituita dall'arrivo delle inedite versioni Mazda2 Start+ e Mazda2 Energy per la motorizzazione 1.3 benzina da 75 CV (3 e 5 porte) e della 1.6 Diesel 95 CV Trendy. Il dato più interessante per l'acquirente è però il contenimento dei consumi (e di conseguenza delle emissioni) che per la Mazda2 1.3 da 75 e 84 CV scendono a 5 l/100 km e 115 g/km di CO2 nel ciclo combinato. La cura per il raggiungimento di una maggiore efficienza ha coinvolto anche la Mazda2 1.6 Diesel da 95 CV, i cui consumi combinati sono ora contenuti in 4,2 l/100 km (110 g/km di CO2).

Di serie sono il controllo della stabilità e della trazione, il sistema di ripartizione della frenata e di assistenza alle frenate di emergenza, oltre ad 8 airbag. Nella dotazione standard è incluso anche il climatizzatore manuale, la radio CD/MP3 e il connettore Sound Jack per collegare l'iPhone o lo smartphone. Il listino della Mazda2 MY 2012 parte dagli 11.950 euro della 1.3 Start+ 3 porte (12.500 euro la 5 porte) per arrivare ai 17.050 euro della 1.6 Diesel Sporty 5 porte. L'allestimento Energy per la 1.3 a benzina, che costa 12.750 euro sulla 3 porte e 13.300 euro sulla 5 porte, offre in più cerchi da 15", fendinebbia, specchietti e maniglie in tinta, computer di bordo e comandi audio al volante.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Mazda , auto giapponesi


Top