dalla Home

Motorsport

pubblicato il 31 ottobre 2011

Massa: "Con Hamilton c'è attrazione fatale…"

Al GP d'India sesto contatto fra il brasiliano e l'inglese

Massa: "Con Hamilton c'è attrazione fatale…"

E' già la sesta volta che accade: anche al GP d'India di Formula 1, Lewis Hamilton e Felipe Massa sono entrati in rotta di collisione, ovviamente in pista. Al 24esimo giro, quando il britannico ha cercato di infilare il brasiliano che si trovava davanti. Massa si è allargato sulla destra, poi ha chiuso la traiettoria e la ruota posteriore sinistra della sua Ferrari ha toccato l'anteriore destra della McLaren. Il ferrarista è andato fuori pista perdendo il contatto rivale, a cui la direzione di gara ha però dato ragione, mentre a Massa è stato inflitto un drive through.

Il brasiliano ha poi spiegato a fine gara: "Per quanto riguarda la collisione con Hamilton, posso soltanto dire che non condivido la decisione degli Steward che hanno voluto punirmi. Io ho semplicemente seguito la traiettoria ideale, frenando al limite e rimanendo sulla parte gommata della pista: lui è rimasto all'interno, sulla parte sporca, e mi ha toccato sulla ruota posteriore sinistra. Che altro potevo fare? E' l'ennesima volta che Hamilton mi viene addosso quest'anno, sembra che ci sia un'attrazione fatale...".

Autore:

Tag: Motorsport , Ferrari , formula 1 , piloti


Top