dalla Home

Mercato

pubblicato il 27 ottobre 2011

2011 oltre le attese per Volkswagen Group

In 9 mesi ha già superato i risultati dell'intero 2010, grazie anche a Porsche

2011 oltre le attese per Volkswagen Group

"Prevediamo ricavi e un utile operativo 2011 sensibilmente più elevati dell'anno scorso. Siamo sulla strada giusta per diventare leader mondiale tra i costruttori di auto entro il 2018 sia a livello economico sia a livello di rispetto ambientale". Il presidente del consiglio di gestione del Gruppo Volkswagen, Martin Winterkorn, ha commentato così i risultati dei primi nove mesi dell'anno. I ricavi sono aumentati del 26% su base annua arrivando a 116,3 miliardi di euro. L'utile operativo è avanzato dell'86% (8,97 miliardi di euro) e quello netto è quasi quadruplicato (13,64 miliardi di euro).

Numeri che da soli superano quelli dell'intero 2010 e che molto devono a Porsche: 6,8 miliardi sono stati generati da "effetti positivi, investimenti contabilizzati come equity e dalla valutazione dei diritti put/call relativi a Porsche Zwischenholding". Le vendite dell'intero gruppo sono aumentate del 14,1% arrivando a quota 6,17 milioni di unità. "Grosso modo in tutte le regioni", ha fatto sapere Volkswagen che - almeno per il momento - non disgrega i dati per aree geografiche. Resta però alta l'allerta. "Alla luce delle attuali incertezze dell'economia continuiamo a monitorare gli sviluppi sui mercati globali dell'auto con estrema attenzione", ha detto Winterkorn.

Autore:

Tag: Mercato , immatricolazioni


Top