dalla Home

Mercato

pubblicato il 31 ottobre 2011

Vendesi Toyota Yaris usata

Prima o seconda serie, a partire da 2.000 euro

Vendesi Toyota Yaris usata
Galleria fotografica - Toyota Yaris seconda serieGalleria fotografica - Toyota Yaris seconda serie
  • Toyota Yaris seconda serie - anteprima 1
  • Toyota Yaris seconda serie - anteprima 2
  • Toyota Yaris seconda serie - anteprima 3
  • Toyota Yaris seconda serie - anteprima 4
  • Toyota Yaris seconda serie - anteprima 5
  • Toyota Yaris seconda serie - anteprima 6

L'arrivo nelle concessionarie italiane delle nuova Toyota Yaris coincide con un autentico fiorire di offerte per la stessa vettura usata, proposte da privati e commercianti sulla pagina dell'usato di OmniAuto.it. Basti dire che in tutto sono più di 500 gli annunci di vendita presenti su automobile.it, quasi equamente suddivisi fra la prima serie (1999-2005) e la seconda che è ancora presente nei saloni di vendita. Entrambi i modelli risultano particolarmente appetibili per chi cerca una vettura dalla dimensioni esterne ridotte (poco più di 3 metri e mezzo), buona abitabilità, un'affidabilità al di sopra della media (soprattutto la prima serie) e una scelta di motori piuttosto parchi nei consumi. Per entrare nel mondo Yaris bastano 2.000 euro, quelli necessari all'acquisto di una delle prime Yaris 1.0.

Il "piccolo genio", come viene chiamata la Yaris nelle campagne pubblicitarie, ha infatti alle spalle una carriera più che decennale raccontata da OmniAuto.it, iniziata nel 1999 con la prima generazione. Le versioni spinte dal 1.0 16V a benzina da 28 CV hanno prezzi variabili fra i 2.000 e i 5.000 euro, mentre quelle motorizzate con il 1.3 16V da 86 CV partono dai 3.000 euro per arrivare alle stesse quotazioni massime. Più difficili da reperire sono invece la Yaris diesel della prima generazione, con il 1.4 D-4D da 75 CV e prezzi medi di 4.000/5.000 euro. Per i cultori delle cose rare c'è poi anche la 1.5 TS da 106 CV, grintosa compatta da 4.000 euro, 190 km/h e 9 secondi per andare da 0 a 100 km/h. Per le Yaris seconda serie, immatricolate dal gennaio 2006, le quotazioni sono un po' più elevate e partono dai 5.000 euro per arrivare agli 11.000 euro delle "km 0". La maggioranza delle inserzioni di vendita riguardano le Toyota Yaris seconda serie a benzina, mentre quelle a gasolio tendono a rimanere nei rispettivi garage o a uscirne solo a fronte di un'esborso di almeno 6.500 euro. Quasi introvabile la Yaris 1.8 TS da 133 CV, scambiata a quasi 8.000 euro.

Galleria fotografica - Toyota Yaris prima serieGalleria fotografica - Toyota Yaris prima serie
  • Toyota Yaris prima serie - anteprima 1
  • Toyota Yaris prima serie - anteprima 2
  • Toyota Yaris prima serie - anteprima 3
  • Toyota Yaris prima serie - anteprima 4
  • Toyota Yaris prima serie - anteprima 5
  • Toyota Yaris prima serie - anteprima 6

Autore:

Tag: Mercato , Toyota , auto giapponesi , usato auto


Top