dalla Home

Mercato

pubblicato il 21 ottobre 2011

Quanto costa una McLaren MP4-12C?

Da 204.700 a 304.580 euro. Ecco il listino ufficiale e tutti gli optional

Quanto costa una McLaren MP4-12C?
Galleria fotografica - McLaren Automotive MP4-12CGalleria fotografica - McLaren Automotive MP4-12C
  • McLaren Automotive MP4-12C - anteprima 1
  • McLaren Automotive MP4-12C - anteprima 2
  • McLaren Automotive MP4-12C - anteprima 3
  • McLaren Automotive MP4-12C - anteprima 4
  • McLaren Automotive MP4-12C - anteprima 5
  • McLaren Automotive MP4-12C - anteprima 6

Debutta sul mercato italiano, o meglio nel ristretto club delle supersportive ad altissime prestazioni, la rivale più diretta di Ferrari 458 Italia e Lamborghini Gallardo, la britannica McLaren MP4-12C. La Casa di Woking ha infatti appena ufficializzato il listino della sua nuova GT, nel nostro Paese distribuita dal Gruppo Fassina che ha da poco il suo primo showroom a Milano in Corso Sempione 34. Il prezzo ufficiale della terza McLaren stradale della storia, dopo le spettacolari M6GT di fine anni '60 e la F1 degli anni '90, è di 204.700 euro, anche se nel caso di vetture così raffinate la "vil pecunia" rappresenta solo un dettaglio. Più importante, per chi può impegnare cifre così importanti, è sapere quali e quante sono le possibilità di personalizzazione. Abbiamo consultato il nostro listino e abbiamo scoperto che sono un bel po', tanto che una MP4-12C equipaggiata di tutto l'equipaggiabile può raggiungere la bella cifra di 304.580 euro, IPT esclusa s'intende.

30.000 EURO DI CARBONIO
Come sulle vetture "normali" la vernice pastello è di serie, ma se si opta per un metallizzato o una tinta personalizzata il prezzo della McLaren MP4-12C può salire fino a 4.580 euro. Per quanto riguarda i cerchi, con altri 10.175 euro si possono avere ruote forgiate già equipaggiate con pneumatici sportivi, mentre un altro set di cerchi con gomme invernali costa 6.615 euro. Pinze freno colorate? 1.020 euro. Poi c'è una vasta (e costosa) scelta di componenti in fibra di carbonio: diffusore posteriore o pacchetto carbonio interno costano entrambe 3.560 euro, specchietti o passaruota 2.550 euro. Lo stesso materiale si può poi far applicare in tanti altri punti, dentro e fuori. Se siete curiosi qui trovate la lista.

12.000 EURO PER FRENATE AL LIMITE
Come su altre supersportive di alto lignaggio, tranne Ferrari che li offre di serie dal 2008 su tutta la gamma, l'optional più costoso sono i freni carboceramici il cui prezzo è più o meno allineato alla concorrenza: 11.700 euro. Il secondo equipaggiamento più caro è il sistema di infotainment IRIS con navigatore GPS sistema audio e connessione Internet, proposto a ben 6.110 euro, mentre qualche cavallo e soprattutto una voce più grave del V8 da 600 CV si può ottenere adottando lo scarico sportivo che costa 4.830 euro. 100.000 euro di optional potrebbero sembrare troppi, eppure nel caso della Ferrari 458 Italia, che costa più o meno 200.000 euro come la MP4-12 C, giocando con il nostro listino siamo arrivati a oltre 340.000 euro.

Autore:

Tag: Mercato , auto inglesi


Top