dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 21 ottobre 2011

Cadillac XTS al Salone di Los Angeles

La nuova ammiraglia porta al debutto il sistema telematico CUE e avrà anche un 4 cilindri

Cadillac XTS al Salone di Los Angeles
Galleria fotografica - Cadillac CUEGalleria fotografica - Cadillac CUE
  • Cadillac CUE - anteprima 1
  • Cadillac CUE - anteprima 2
  • Cadillac CUE - anteprima 3
  • Cadillac CUE - anteprima 4
  • Cadillac CUE - anteprima 5
  • Cadillac CUE - anteprima 6

Cadillac presenterà la nuova ammiraglia XTS al prossimo Salone di Los Angeles (18-27 novembre) destinata a rimpiazzare contemporaneamente la STS e la DTS (venduta solo negli USA) e ad essere equipaggiata del nuovo sistema telematico CUE. Lo afferma Inside Line confermando quanto OmniAuto.it aveva già scritto tempo fa, compreso il fatto che anche la prossima ammiraglia avrà un motore 4 cilindri.

AMMIRAGLIA TUTTA DISPLAY CON IL CUE
Lo stile della XTS deriverà strettamente dal concept XTS Platinum, lungo 5,14 metri, ma lo vedremo comunque in veste definitiva a Los Angeles per la prima volta. Per gli interni qualcosa invece si è già visto nei giorni scorsi quando la casa americana ha fornito informazioni sul nuovo sistema infotelematico CUE che debutterà proprio sulla XTS. In alcune foto si può vedere per intero la plancia della prossima ammiraglia Cadillac, in altre anche quella della ATS che in questi giorni sta girando al Nürburgring per le ultime fasi della messa a punto dell'autotelaio. In alcune foto e nel video di presentazione del CUE si vedono, oltre a tutte le particolarità di questo sistema con lo schermo LCD a sfioramento capacitivo da 8 pollici, anche l'avviamento a pulsante e il pannello centrale che si solleva e dietro il quale c'è un vano portaoggetti nascosto da 1,5 litri. Si vedono anche l'head-up-display, che per Cadillac non è certo una novità, e la nuova strumentazione, simulata da uno schermo da 12,3 pollici, come su BMW e Mercedes, del tutto inedita su una Cadillac. Non è confermato che adotti la tecnologia OLED - ad ora presente nel panorama automobilistico solo sulla Lexus RX - come sul concept , di sicuro le configurazioni grafiche possibili saranno 4 (Simple, Enhanced, Balanced e Performance).

MOTORI A DUE A DUE
Per quanto riguarda i motori, non è confermato che la XTS avrà nel cofano lo stesso sistema ibrido presente sul concept, ma il fatto che sia stato riproposto modificato anche sulla Ciel, indica che - prima o poi - diventerà realtà. Probabile che al lancio ci siano solo V6, anche con turbocompressore, mentre Inside Line conferma che anche l'ammiraglia avrà un motore 4 cilindri. Si parla di un 2,5 litri turbo a iniezione diretta da 300 CV, derivato dalla stessa unità che, in versione aspirata, farà il suo debutto sulla nuova Malibu l'anno prossimo. Immancabile sarà il V8, dalle informazioni in nostro possesso tuttavia arriverà più avanti, molto probabilmente perché si tratterà dello "small block" di quinta generazione dotato anch'esso di iniezione diretta. Se gli uomini di GM dovessero rispettare la tradizione, il nuovo V8 sarà applicato sulla XTS dopo che farà il suo debutto sulla prossima Corvette. Ha portato bene nel 1955, perché non dovrebbe nel 2013? Intanto la XTS inizierà ad essere prodotta nello stabilimento di Oshawa, nello stato canadese dell'Ontario, a marzo 2012 e il suo arrivo in Europa è atteso non prima del prossimo autunno.

Galleria fotografica - Cadillac XTS Platinum ConceptGalleria fotografica - Cadillac XTS Platinum Concept
  • Cadillac XTS Platinum Concept - anteprima 1
  • Cadillac XTS Platinum Concept - anteprima 2
  • Cadillac XTS Platinum Concept - anteprima 3
  • Cadillac XTS Platinum Concept - anteprima 4
  • Cadillac XTS Platinum Concept - anteprima 5
  • Cadillac XTS Platinum Concept - anteprima 6

Cadillac CUE

Il nuovo sistema infotelematico CUE che debutterà sulla Cadillac XTS

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Anticipazioni , Cadillac , auto americane , los angeles , auto ibride , usa


Top