dalla Home

Mercato

pubblicato il 19 ottobre 2011

La Lancia Thema sfida le tedesche da 41.400 euro

Ha contenuti premium, ma costi da segmento D. In arrivo wagon, 4x4 e Thema Ferrari

La Lancia Thema sfida le tedesche da 41.400 euro
Galleria fotografica - Nuova Lancia ThemaGalleria fotografica - Nuova Lancia Thema
  • Nuova Lancia Thema - anteprima 1
  • Nuova Lancia Thema - anteprima 2
  • Nuova Lancia Thema - anteprima 3
  • Nuova Lancia Thema - anteprima 4
  • Nuova Lancia Thema - anteprima 5
  • Nuova Lancia Thema - anteprima 6

Togliere qualche sicurezza alle incontrastate regine tedesche, puntando a vendere più delle blasonate inglesi e svedesi. Sono questi gli obiettivi della nuova Lancia Thema, che con l'inizio della commercializzazione torna a tutti gli effetti sul mercato italiano ed europeo con un prezzo di partenza per il turbodiesel 3.0 V6 da 190 CV di 41.400 euro, che diventano 50.900 euro con l'allestimento top (quelli disponibili sono tre, Gold, Platinum ed Executive). Per avere la variante da 239 CV del propulsore VM occorre aggiungere altri 3.000 euro, a parità di livello di finiture.

L'EUROPA DEL RAPPORTO QUALITA'/PREZZO
Ora che il Lingotto ha comunicato i listini della propria ammiraglia, si può parlare di un ritorno a tutti gli effetti. La Lancia Thema si ripresenta con ambizioni più definite rispetto al passato, per non incappare nelle difficoltà incontrate dalla progenitrice Thesis. Infatti, secondo le strategie "respirate" da OmniAuto.it fra i corridoi degli uffici Brand e Product Marketing a Mirafiori, la portabandiera del Gruppo Fiat-Chrysler punta a conquistare clienti con dotazioni e un livello qualitativo da vettura superiore - senza complessi d'inferiorità nei confronti di Audi A6, BMW Serie 5 e Mercedes Classe E - con prezzi d'acquisto paragonabili a modelli di segmento D. I volumi di vendita auspicati da Marchionne e i suoi posizionerebbero la nuova Lancia Thema davanti a modelli come la Jaguar XF e la Volvo S80, tanto per citare due esponenti non tedesche del mercato premium.

TRE NOSTALGIE: FERRARI, INTEGRALE E WAGON
Per raggiungere i target fissati per la Thema in Lancia stanno lavorando ad altre variazioni sul "tema", se permettete il gioco di parole. Partendo dalle versioni già esistenti negli USA, la Chrysler 300 SRT8 è la base di partenza per sviluppare l'erede della Thema Ferrari, grazie al suo V8 con 465 CV. La versione a quattro ruote motrici riporterebbe poi in auge la mitica targhetta "Integrale" e la carrozzeria station wagon si riallaccerebbe al filone interrotto con la Thesis, ma che dalla Thema disegnata da Giugiaro aveva dato vita alla variante giardinetta della Lancia K.

GLI ALLESTIMENTI IN DETTAGLIO
Il primo allestimento della nuova Thema, il Gold, si riconosce all'esterno per elementi come i cerchi in alluminio da 18 pollici, i proiettori bixenon e le maniglie delle porte e specchietti esterni cromati. All'interno l'offerta di serie è molto ampia, con appoggiatesta reattivi sui sedili anteriori, diverse tipologie di airbag (tra cui quello per le ginocchia lato conducente), sistema di partenza assistita in salita (HSA), Rain Brake Support (RBS), Ready Alert Braking (RAB) e molti altri dispositivi tra cui l'Uconnect Touch 8.4, la porta USB con comando iPod, il lettore di schede SD, l'impianto stereo con sei altoparlanti ed altro ancora. L'allestimento Platinum aggiunge contenuti che ne aumento i livelli di connettività, comfort e lusso. In questo caso, ad esempio, il volante riscaldato è in radica e pelle. L'Executive si propone come un "salotto italiano" ed offre in più un impianto audio Alpine con 9 altoparlanti e subwoofer, per un totale di 506 W di amplificazione, plancia sellata in pelle Poltrona Frau, volante riscaldato in pelle bi-colore con cambio al volante, finiture cromate satinate cerchi in lega da 20 pollici e pacchetto SafetyTec TM. A richiesta, si possono avere l'impianto audio Harmon Kardon dotato di 19 altoparlanti completo di subwoofer per un totale di 900 Watt di amplificazione e il tetto apribile panoramico (disponibile anche sulla Platinum). Infine, in gamma è previsto il pacchetto SafetyTecTM (optional su Thema Platinum e di serie sulla Executive) che comprende le funzioni Forward Collision Warning (FCW) con controllo della velocità e della distanza di sicurezza Adaptive Speed Control (ACC), Blind-spot monitoring (rilevamento degli angoli ciechi - BSM) e Rear Cross Path (presenza di veicoli provenienti da dietro - RCP). Tutti gli altri dettagli sul listino verranno comunicati nei prossimi giorni.

Autore:

Tag: Mercato , Lancia , auto italiane , guida all'acquisto


Top