dalla Home

Tuning

pubblicato il 18 ottobre 2011

Ford Mustang Boss 302 Laguna Seca

Una "one-off" per la lotta alle malattie cardiache

Ford Mustang Boss 302 Laguna Seca

Per raccogliere fondi da donare all'ospedale "Henry Ford" di Detroit, il colosso di Dearborn ha deciso di realizzare la one-off Ford Mustang Boss 302 Laguna Seca. La vettura è stata curata nello stile dal designer Melvin Betancourt che, proprio 11 anni, fu operato al cuore per un problema all'aorta. La Mustang Boss 302 Laguna Seca è stata battuta all'asta durante l'evento "Get Your Heart Racing" che si è tenuto lo scorso 15 settembre, alla presenza di Alan Mulally, presidente di Ford, e il ricavato verrà devoluto in beneficenza per la lotta alle malattie cardiache.

La Ford Mustang Boss 302 Laguna Seca è riconoscibile per la colorazione "Giallo School Bus" della Mustang modello 302 con cui il pilota Parnelli Jones conquistò il titolo Trans-Am nel 1970. L'esemplare in questione è stato prodotto nell'impianto di Flat Rock, lungo la linea dove è assemblata la Ford Mustang. Inoltre, il bastone da hockey di colore nero, il numero 15 e il nome di Jones non sono semplici decalcomanie ma elementi della carrozzeria dipinti a mano. Lo stesso Parnelli Jones ha contribuito a rendere unico l'esemplare della Mustang Boss 302 Laguna Seca, apponendo la propria firma sull'auto.

Autore: Redazione

Tag: Tuning , Ford , auto americane , serie speciali , usa


Top