dalla Home

Curiosità

pubblicato il 18 ottobre 2011

Il progetto E-Moving va online e su smartphone

Un sito ed un'applicazione vi aggiornano sull'iniziativa dedicata all'auto elettrica

Il progetto E-Moving va online e su smartphone

Il progetto pilota di mobilità sostenibile E-Moving promosso da A2A in collaborazione con le Amministrazioni comunali di Brescia e Milano e Renault, per realizzare la rete dei distributori di energia elettrica per la ricarica dei veicoli elettrici, va su Internet e diventa anche un'applicazione per smartphone. Da oggi è online www.e-moving.it che, oltre a fornire tutte le informazioni sul progetto, permette di acquistare, fino a fine anno in via sperimentale con un prezzo promozionale, la tessera "E-moving Card", che consente di utilizzare i distributori per la ricarica delle auto a zero emissioni.

Sempre tramite il sito si può scaricare la App e-moving che permette di visualizzare la posizione dei distributori di ricarica direttamente sul proprio smartphone o tablet con tre differenti modalità: lista dei distributori; visualizzazione delle posizioni dei distributori su mappa delle città e visualizzazione, basata sulla realtà aumentata, della posizione del cliente e indicazione guidata del percorso per raggiungere il distributore per la ricarica più vicino. L'applicazione, compatibile con Apple iOS, Google Android, Nokia Symbian e Blackberry OS 7, si basa sull'utilizzo del software "Layar", disponibile in tutti i principali market online per smartphone, ed è compatibile con le versioni 5 o superiori dello stesso.

Autore:

Tag: Curiosità , auto elettrica


Top