dalla Home

Curiosità

pubblicato il 14 ottobre 2011

Il design della nuova Fiat Panda per fumetti

Il Fiat Panda Design Story racconta com'è rinata la mitica citycar

Il design della nuova Fiat Panda per fumetti
Galleria fotografica - Fiat Panda Design StoryGalleria fotografica - Fiat Panda Design Story
  • Fiat Panda Design Story - anteprima 1
  • Fiat Panda Design Story - anteprima 2
  • Fiat Panda Design Story - anteprima 3
  • Fiat Panda Design Story - anteprima 4
  • Fiat Panda Design Story - anteprima 5
  • Fiat Panda Design Story - anteprima 6

Il Centro Stile Fiat ha realizzato il fumetto "Panda Design Story", un documento esclusivo ricco di immagini inedite che illustrano le novità stilistiche e funzionali della nuova Panda, esposta lo scorso mese di settembre al Salone di Francoforte. La storia a fumetti dello stile della nuova citycar torinese evidenzia le innovazioni degli esterni e degli interni, ma soprattutto i collegamenti con la prima generazione della Fiat Panda che debuttò nel 1980.

UN'AUTO TUTTA CURVE E LUCE
Le immagini sottolineano come la maggiore lunghezza aumenti gli standard di sicurezza e vada a migliorare l'abitabilità e la capienza del bagagliaio. Inoltre, i fumetti evidenziano molti particolari estetici come il cofano leggermente bombato, la calandra a sviluppo orizzontale, la forma arrotondata dei proiettori anteriori e la separazione delle luci diurne denominate Daytime Running Lights. Tuttavia, la maggiore attenzione del "documentario" è dedicata al terzo finestrino, con gli angoli smussati che creano l'effetto di superficie vetrata ininterrotta. Altri particolari estetici della nuova Panda illustrati dalle immagini del Centro Stile Fiat sono i proiettori posteriori verticali, le curve formose dei fascioni su paraurti e fiancate, nonché i passaruota dal look "All-Terrain".

SUPERFICI E TASCHE PER OGNI OGGETTO
Per gli interni, invece, il fumetto "Panda Design Story" è incentrato sulle caratteristiche che da sempre contraddistinguono la Fiat Panda, ovvero l'abitacolo spazioso, funzionale e confortevole. Le illustrazioni sul divanetto posteriore sdoppiato e scorrevole, nonché sul sedile anteriore del passeggero con schienale ripiegabile a forma di tavolino, sottolineano la flessibilità interna della vettura, rafforzata anche dall'opzione Cargo Box che rende piatto lo spazio di carico del bagagliaio. Infine, i numerosi vani portaoggetti evidenziano la modularità della nuova Panda, con la plancia dotata del tipico tascone avvolto in un guscio colorato.

Nuova Fiat Panda - La storia del suo design

La simpatica citycar ripercorre in un video gli oltre 30 anni di vita, in cui il mondo attorno a lei è cambiato parecchio...

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Fiat , car design , auto italiane


Top