dalla Home

Motorsport

pubblicato il 13 ottobre 2011

Le Mans: Diesel meno veloci del 7%

Lo ha stabilito l'ACO per livellare le prestazioni con i prototipi a benzina

Le Mans: Diesel meno veloci del 7%

Audi e Peugeot, le due Case che negli ultimi anni hanno monopolizzato le serie endurance internazionali, dal prossimo avranno prestazioni inferiori del 7%. Lo ha stabilito il nuovo regolamento tecnico varato dall'ACO per la prima edizione del Mondiale Endurance per bilanciare le prestazioni fra LMP1 alimentate a benzina e a gasolio.

Alle LMP1 a benzina è stato concesso uno sconto di 10 kg sul peso minimo, inoltre è stata aumentata la dimensione del restrittore d'aria. Per le Diesel, invece, i restrittori sono stati rimpiccioliti: di 16 mm per quelle dotate di restrittore singolo e di 11 mm per quelle dotate di doppio. Inoltre la pressione massima del turbo è stata ridotta di 200 millibar. Infine, anche la capacità dei serbatoi è stata ridotta da 65 a 60 litri, in modo da ridurre la durata degli stint di gara. Si prevede che più che sul tempo sul giro, le nuove norme livelleranno le prestazioni nell'arco della gara.

Autore:

Tag: Motorsport , le mans , nuovi motori


Top