dalla Home

Curiosità

pubblicato il 7 ottobre 2011

L'auto elettrica diventa di cortesia

Midas Italia la sta introducendo nella sue rete di centri d'assistenza

L'auto elettrica diventa di cortesia

L'auto elettrica prende sempre più piede in Italia. Alla vigilia del suo debutto in concessionaria e dopo una prima fase di sperimentazione in azienda, grazie a numerosi accordi tra case automobilistiche, imprese e amministrazioni locali, si trasforma in vettura di cortesia. L'idea è di Midas Italia che sta gradualmente introducendo nella rete dei propri centri di assistenza e riparazione un quadriciclo elettrico che viene offerto gratuitamente a tutti coloro che lasciano la propria auto nel centro di assistenza per effettuare un Tagliando Garanzia Attiva.

Si tratta, certo, di un quadriciclo, ma Midas Italia è il primo operatore del settore ad avviare questo passaggio all'elettrico per le auto sostitutive ed oltre ad aprire una nuova strada per l'impiego delle auto a zero emissioni contribuisce a diffonderne la cultura tra gli automobilisti. Dopo i primi arrivi a Torino e Milano, decine di quadricicli saranno consegnati nei prossimi mesi in molti dei 61 centri Midas attualmente aperti in Italia.

Autore:

Tag: Curiosità , auto elettrica


Top