dalla Home

Home » Argomenti » Intermodalità

pubblicato il 5 ottobre 2011

Anfia, Unrae, Federauto: sì alle limitazioni al traffico in Lombardia

Le sigle dell'automotive: "Mossa positiva"

Anfia, Unrae, Federauto: sì alle limitazioni al traffico in Lombardia

Le limitazioni del traffico in Lombardia per le Euro 0 benzina, Euro 0, 1 e 2 Diesel? Un provvedimento positivo per le principali associazioni del settore automotive, che hanno commentato con una nota congiunta quanto appena varato dalla Regione Lombardia: "Non possiamo che accogliere favorevolmente l'iniziativa, - hanno commentato Eugenio Razelli - Presidente di ANFIA, Filippo Pavan Bernacchi - Presidente di Federauto, e Jacques Bousquet - Presidente di UNRAE - una mossa positiva ai fini del miglioramento della qualità dell'aria, nel rispetto dell'ambiente e a tutela della salute dei cittadini".

"Non dimentichiamo, infatti, - prosegue la nota congiunta - che ai picchi di concentrazione atmosferica di emissioni inquinanti registrati tra il 2005 e il 2007 in almeno cinquanta zone del territorio nazionale, ha fatto seguito una procedura di infrazione avviata dalla Commissione europea nei confronti dell'Italia, per la mancata osservazione dei valori limite di PM10 imposti dalla direttiva 2008/50/CE. Affinché l'applicazione delle misure sia effettiva non si può transigere sulla serietà e sull'adeguatezza delle procedure di controllo, affidate ai soggetti che svolgono servizi di polizia stradale".

Autore:

Tag: Attualità , mobilità sostenibile , blocco traffico , inquinamento , milano


Top