dalla Home

Curiosità

pubblicato il 29 settembre 2011

GM presenta l’airbag centrale anteriore

Dal 2012, negli USA, pilota e passeggero saranno più protetti

GM presenta l’airbag centrale anteriore

A partire dal prossimo anno sui SUV Buick Enclave, GMC Acadia e Chevrolet Traverse venduti negli Stati Uniti sarà montato di serie un innovativo airbag centrale anteriore che in caso di impatto laterale fuoriesce dal fianco del sedile posto sopra la console centrale. L'inedito sistema di sicurezza, vagamente simile a quanto mostrato da Mercedes sulla sperimentale ESF 2009 Concept e ispirato a quello della Toyota Crown Majesta, servirà a proteggere il guidatore contro i danni a testa, collo e torso negli urti laterali, in caso di ribaltamento e per alleviare i danni da impatto contro l'eventuale passeggero anteriore (la classica "testata").

Il nuovo cuscino d'aria tubolare è molto simile per forma e dimensioni all'airbag laterale che già viene montato sul lato esterno del sedile anteriore in molte vetture e assolve allo stesso compito protettivo per l'altro fianco dell'automobilista. La decisione di GM di dotare i suoi prossimi SUV americani di questo airbag centrale è venuta dallo studio dei dati statistici NHTS 2004-2009 sugli incidenti stradali, secondo cui l'urto sul lato opposto all'occupante dei sedili anteriori è responsabile dell'11% dei decessi. L'augurio dei responsabili General Motors e di tutti gli automobilisti è che questo nuovo dispositivo di sicurezza possa salvare altre vite e diffondersi presto su altri modelli.

Airbag centrale anteriore GM

General Motors presenta l'airbag centrale anteriore che a partire dal prossimo anno verrà insatallato su Buick Enclave, GMC Acadia e Chevrolet Traverse vendute negli USA.

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Top