dalla Home

Curiosità

pubblicato il 28 settembre 2011

Maserati Kubang, il primo video

Per Maserati il suo nuovo SUV è "il futuro"

Maserati Kubang, il primo video
Galleria fotografica - Maserati Kubang al Salone di Francoforte 2011Galleria fotografica - Maserati Kubang al Salone di Francoforte 2011
  • Maserati Kubang al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 1
  • Maserati Kubang al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 2
  • Maserati Kubang al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 3
  • Maserati Kubang al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 4
  • Maserati Kubang al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 5
  • Maserati Kubang al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 6

Per vedere su strada la prima Maserati Kubang si dovrà aspettare il 2013 e il marchio del Tridente ne parla con una certa cautela perché il progetto deve ancora raggiungere la piena maturazione, come ci ha precisato a Francoforte il responsabile del design Mario Tencone. Però Maserati punta tanto sulla Kubang, come conferma questo video intitolato "Maserati Heritage & Future: the Kubang", che mette in fila alcune fra le tappe più importanti della Casa modenese.

Dalle imprese in pista di Fangio, della MC12 e delle vetture del Trofeo GranTurismo MC, fino alla gamma attuale con Quattroporte, GranTurismo e GranCabrio, si tratta di una carrellata di pochi secondi che termina proprio con la Kubang, su strada ancora in versione "virtuale", ma quasi concreta, a rappresentare il futuro del marchio italiano che pian piano prende forma.

Galleria fotografica - Maserati Kubang ConceptGalleria fotografica - Maserati Kubang Concept
  • Maserati Kubang Concept - anteprima 1
  • Maserati Kubang Concept - anteprima 2
  • Maserati Kubang Concept - anteprima 3
  • Maserati Kubang Concept - anteprima 4
  • Maserati Kubang Concept - anteprima 5
  • Maserati Kubang Concept - anteprima 6

Maserati Kubang, il primo video

La storia di Maserati in immagini, dalle vittorie di Fangio alla Maserati Kubang, il primo SUV del marchio del Tridente

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Maserati , spot pubblicitari


Top