dalla Home

Curiosità

pubblicato il 26 settembre 2011

La Ferrari 458 Spider "danza" sulle strade italiane

Un omaggio al Bel Paese dalla Reggia di Caserta a Reggio Emilia

La Ferrari 458 Spider "danza" sulle strade italiane
Galleria fotografica - La Ferrari 458 Spider fra Costiera Amalfitana e Reggia di CasertaGalleria fotografica - La Ferrari 458 Spider fra Costiera Amalfitana e Reggia di Caserta
  • La Ferrari 458 Spider fra Costiera Amalfitana e Reggia di Caserta - anteprima 1
  • La Ferrari 458 Spider fra Costiera Amalfitana e Reggia di Caserta - anteprima 2
  • La Ferrari 458 Spider fra Costiera Amalfitana e Reggia di Caserta - anteprima 3
  • La Ferrari 458 Spider fra Costiera Amalfitana e Reggia di Caserta - anteprima 4
  • La Ferrari 458 Spider fra Costiera Amalfitana e Reggia di Caserta - anteprima 5
  • La Ferrari 458 Spider fra Costiera Amalfitana e Reggia di Caserta - anteprima 6

Non ha l'Italia nel nome come la coupé, ma nel cuore si, perché è una Ferrari. E allora la nuova 458 Spider onora il Bel Paese sfrecciando sulle strade più belle, fra la costiera Amalfitana e la Basilicata, passando per la splendida Reggia di Caserta dov'è stata fotografata e filmata. Insomma per il lancio della 458 Spider, la Casa di Maranello continua ad onorare la tradizione Ferrari che per la presentazione delle proprie vetture sceglie luoghi e paesaggi rigorosamente nazionali: la Ferrari California era stata presentata in Sicilia tra le saline di Mozia e il parco archeologico di Selinunte, oltre alla costa e alle strade fra Marsala e Trapani, mentre la FF è arrivata fino in Alto Adige attraverso le valli delle Dolomiti, salendo fino a quota duemila metri, in cima al Plan de Corones.

Un eccesso di patriottismo? Secondo noi no, perché è giusto promuovere ed omaggiare ciò che tutto il mondo ci invidia, sia dal punto di vista paesaggistico che automobilistico. E siamo sicuri che gli spettatori apprezzeranno, a cominciare dai colleghi giornalisti che da oggi al prossimo 17 ottobre guideranno la 458 Spider lungo le strade dell'Appennino Tosco-Emiliano, fra le curve legate alla tradizione del Cavallino Rampante perché la cronoscalata "Parma - Poggio di Berceto" fu la gara di esordio di Enzo Ferrari come pilota nel 1919. Così la presentazione alla stampa internazionale della 458 Spider porterà in Italia 200 giornalisti in rappresentanza dei principali media di tutto il mondo per provare in anteprima la nuova V8 Ferrari. Anche noi l'abbiamo guidata e nelle prossime ore vi racconteremo le prime impressioni.

Ferrari 458 Spider tra Costiera e Reggia di Caserta

Fra Costiera Amalfitana e Reggia di Caserta, il video ufficiale della Ferrari 458 Spider

Autore:

Tag: Curiosità , Ferrari , auto italiane


Top