dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 22 settembre 2011

La nuova Volkswagen Phaeton arriverà nel 2015

La Casa di Wolfsburg non abbandona l'idea di avere una super ammiraglia

La nuova Volkswagen Phaeton arriverà nel 2015

Come il vetro di cui è rivestita la spettacolare fabbrica di Dresda, dove la Volkswagen Phaeton viene assemblata, i numeri di vendita dell'ammiraglia di Wolfsburg sono sempre stati un po' fragili, nonostante la trasparenza dei contenuti tecnici della più lussuosa "auto del popolo" mai costruita. Stando a quanto riportato da Car Magazine, tuttavia, nel 2015 Volkswagen svelerà la seconda generazione della Phaeton, sulla quale la casa tedesca intende pianificare nel dettaglio la strategia commerciale per incontrare finalmente le ambizioni che l'attuale Volkswagen Phaeton nutre dal 2002, anno della sua introduzione sul mercato.

CUGINA DELL'A8, NON PIU' RIVALE
La nuova ammiraglia del costruttore di Wolfsburg è già in fase di sviluppo ed è conosciuta internamente con la sigla di progetto VW631. Pare già assodato, inoltre, che la nuova Phaeton utilizzerà la piattaforma nota come MLM Evo, con la scocca in alluminio e la possibilità di adottare la propulsione ibrida plug-in. I Manager, i tecnici e gli esperti di marketing sanno poi che la nuova Volkswagen Phaeton non essere una diretta concorrente della Audi A8, ma collocarsi piuttosto tra quest'ultima e la nuova A6. La conseguenza più evidente di questo riposizionamento ricadrà sui prezzi di listino, che saranno inferiori a quelli applicati all'attuale generazione.

ANCHE COUPE' E WAGON, CON LA CINA NEL MIRINO
Oltre alla variante berlina, la prossima Phaeton potrebbe essere proposta in un'inedita variante di carrozzeria, come la berlina coupé CC o la station wagon Variant, mentre sotto il cofano saranno alloggiate unità a 4 cilindri e V6. Volkswagen avrebbe deciso di sviluppare la nuova Phaeton anche per non dismettere l'impianto di Dresda, ovvero la suddetta "Fabbrica di Vetro" dedicata esclusivamente alla produzione dell'ammiraglia di Wolfsburg. Inoltre, la vettura tornerà anche negli USA e sarà fondamentale per l'espansione del marchio in Cina e prima del 2015 il suo aspetto sarà anticipato dal prototipo "Concept D", la cui presentazione è prevista già per l'anno prossimo.

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni , Volkswagen , auto europee


Top