dalla Home

Novità

pubblicato il 21 settembre 2011

Nuova Opel Zafira Tourer

La multispazio a 7 posti si rifà il look ed è più grande, con motori benzina, diesel e metano

Nuova Opel Zafira Tourer
Galleria fotografica - Opel Zafira TourerGalleria fotografica - Opel Zafira Tourer
  • Opel Zafira Tourer - anteprima 1
  • Opel Zafira Tourer - anteprima 2
  • Opel Zafira Tourer - anteprima 3
  • Opel Zafira Tourer - anteprima 4
  • Opel Zafira Tourer - anteprima 5
  • Opel Zafira Tourer - anteprima 6

Nella categoria delle multispazio compatte, al di sotto dei 4,5 metri per intenderci, la Zafira ha saputo distinguersi sin dalla sua nascita per l'architettura degli interni, grazie soprattutto al sistema "Flex7" che rendeva disponibile due posti supplementari alla bisogna, per poi nasconderli efficacemente sotto il pavimento. Con la nuova Opel Zafira Tourer la qualità della vita a bordo s'innalza ulteriormente, guadagnando flessibilità e sposando il design che abbraccia tutta la gamma, dall'ammiraglia Insignia in giù, passando per l'elettrica extended rangeAmpera, da cui la Zafira Tourer eredita i "boomerang" di fari e fendinebbia. Dopo la presentazione del prototipo a Ginevra, il Salone di Francoforte prepara il lancio della nuova MPV di Opel sul mercato, previsto per il mese di dicembre con prezzi che partono da 23.450 euro, due allestimenti, un turbodiesel (su tre livelli di potenza), un turbo a benzina (su due livelli di potenza) e un turbo a metano disponibile dall'inizio del 2012.

DA FLEX A LOUNGE, PURCHE' A 7 POSTI
L'evoluzione della nuova Opel Zafira Tourer ruota proprio attorno alla versatilità dell'abitacolo, dato che il sistema "Flex7" è stato riprogettato inseguendo l'idea di ricreare un salotto su quattro ruote, tanto da essere stato ribattezzato "Lounge Seating". La flessibilità degli interni beneficia inoltre dell'incremento delle dimensioni del corpo vettura, tradotto in un passo di 2.760 mm (+ 57 mm) e nell'ampliamento delle carreggiate anteriore (+96 mm, per un totale di 1.584 mm) e posteriore (+ 78 mm, 1.588 mm). La terza fila di sedili ripropone il cinematismo che la "mimetizza" sotto il pavimento, mentre il divanetto - composto da tre sedili individuali - è stato rivisto per incrementare il comfort degli occupanti, grazie anche alla presenza di braccioli sullo schienale del posto centrale, utilizzabili quando lo si abbatte da chi siede sui posti esterni. Ogni sedile ha un escursione longitudinale di 210 mm, così come è possibile far rientrare le sedute esterne di 50 mm verso il centro della vettura, per ampliare lo spazio a disposizione. Il bagagliaio, infine, offre una capacità di carico pari a 710 litri in configurazione 5 posti (+65 litri rispetto al passato), che possono arrivare a 1.860 litri con tutti i sedili abbattuti (+40 litri).

TURBO A METANO NEL 2012
La gamma delle motorizzazioni della nuova Opel Zafira Tourer fa affidamento sul "classico" turbodiesel common rail 2.0 CDTI, disponibile su tre livelli di potenza: 110, 130 e 165 CV. Per chi preferisse optare su un motore a ciclo Otto sotto il cofano della nuova Zafira è possibile installare il 1.4 turbo già utilizzato su altri modelli Opel, con la facoltà di scegliere tra la variante da 115 e 120 CV. Per l'inizio del 2012 è poi atteso l'arrivo del 1.6 CNG turbo ecoM, un'unità sovralimentata a metano che sviluppa una potenza di 150 CV. Le informazioni relative alle trasmissioni saranno diffuse a breve, in occasione della presentazione dell'ultima nata alla stampa. A livello di autotelaio di meccanica, invece, la nuova Opel Zafira Tourer monta il sottotelaio ausiliario dell'ammiraglia Insignia, cui vengono fissate le sospensioni McPherson. E' inoltre disponibile il sistema di controllo attivo FlexRide, che adatta le tarature degli ammortizzatori selezionando fra le modalità Standard, Tour e Sport. Gli altri sistemi di assistenza alla guida presenti sulla nuova Zafira si occupano di gestire la sicurezza attiva del veicolo, come l'Adaptive Cruise Control con radar, l'Intelligent Light Ranging (ILR) che adatta il fascio luminoso degli anabbaglianti anteriori senza accecare, il sistema di riconoscimento dei segnali stradali Traffic Sign Recognition, l'avvisatore di angolo cieco laterale Side Blind Spot Alert, il Collision Imminent Braking che rallenta automaticamente la vettura in caso di scontro imminente e il sistema di assistenza al parcheggio Advanced Park Assist. Il sistema nervoso su cui le suddette tecnologie fanno affidamento è la seconda generazione dell'Opel Eye, telecamera frontale abbinanta a un radar inserito nella griglia del radiatore. Salto generazionale anche per il portabici integrato FlexFix, ora equipaggiato con un adattatore che consente di trasportare fino a quattro biciclette alla volta.

DA 23.450 EURO IN DUE ALLESTIMENTI
La nuova Opel Zafira Tourer viene prodotta nello stabilimento tedesco di Bochum. Gli allestimenti disponibili sono due, Elective e Cosmo, e il prezzo di partenza fissato in 23.450 euro si riferisce alla motorizzazione 1.4 turbo a benzina da 120 CV in allestimento Elective.

Scheda Versione

Opel Zafira Tourer
Nome
Zafira Tourer
Anno
2012
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
Multispazio
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Opel , auto europee , francoforte


Listino Opel Zafira Tourer

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.4 Turbo 140cv GPL-Tech MT6 Elective anteriore GPL 140 1.4 7 € 26.050

LISTINO

1.4 Turbo 140cv Elective anteriore benzina 140 1.4 7 € 26.200

LISTINO

1.4 Turbo 120cv Advance anteriore benzina 120 1.4 7 € 26.270

LISTINO

2.0 CDTI 110cv Elective anteriore diesel 110 2.0 7 € 27.200

LISTINO

1.4 Turbo 140cv GPL-Tech MT6 Cosmo anteriore GPL 140 1.4 7 € 27.850

LISTINO

1.6 Turbo SIDI 170cv Elective anteriore benzina 170 1.6 7 € 27.850

LISTINO

1.4 Turbo 140cv Cosmo anteriore benzina 140 1.4 7 € 27.900

LISTINO

1.4 Turbo 120cv Innovation anteriore benzina 120 1.4 7 € 28.070

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top