dalla Home

Novità

pubblicato il 22 giugno 2006

Audi Q7

Audi Q7
Galleria fotografica - Audi Q7Galleria fotografica - Audi Q7
  • Audi Q7 06 - anteprima 1
  • Audi Q7 06 - anteprima 2
  • Audi Q7 06 - anteprima 3
  • Audi Q7 06 - anteprima 4
  • Audi Q7 06 - anteprima 5
  • Audi Q7 06 - anteprima 6

Forte della sua ultraventennale esperienza in tema di trazione integrale permanente (il sistema Quattro è stato ideato nel 1980), Audi ha deciso di cogliere la sfida proposta dal sovraffollato segmento proponendo Q7, il primo SUV della Casa dei quattro anelli.

Dopo gli spartani 4x4 di qualche decennio fa, dalle linee spigolose e pensati quasi esclusivamente per la guida su sterrato, dopo le lussuose sport utility di ultima generazione, più a loro agio nel traffico cittadino che su fondi stradali mediamente difficili, con Q7 Audi propone un veicolo dotato di eleganza e lussuoso ma anche capace di ottenere i massimi riconoscimenti in termini di trazione su percorsi a scarsa aderenza.

Già osservando il look, muscoloso e filante al tempo stesso , l'ultima nata di Audi esprime un carattere da berlina sportiva ma anche una robustezza da potente fuoristrada. Il frontale è dominato dalla calandra single frame, tratto distintivo di tutte le ultime nate di casa Audi, maggiorata sulla Q7, quasi a suggerire la prestanza del motore che nasconde; la forma a V del cofano e l'inclinazione dei fari ribadiscono la raffinata aggressività dell'auto.

Con suoi 5 metri e 80 centimetri la Q7 è più lunga di una ventina di centimetri rispetto alle più dirette concorrenti. Oltre a qualche ingombro di troppo nella guida cittadina, questo dato si traduce in un abitacolo particolarmente spazioso, dove tre file di sedili possono ospitare fino a sette persone, bagagli compresi, complice il vano di carico molto capiente (775-2035 dm3 nella versione di serie a cinque posti). Unica limitazione per la seconda fila di sedili posteriori riguarda la statura massima consentita per i suoi occupanti, dal momento che i posti sono omologati per persone di statura inferiore a 1,60 metri.

Le linee degli interni rispecchiano quelle già apprezzate su A6, anche se i volumi a disposizione sembrano molto più abbondanti. L'abitacolo esprime solidità e classe in un curato equilibrio tra forme squadrate e arrotondate, evidenziando la personalità poliedrica della Q7.

Tra i principali equipaggiamenti di serie, la Q7 propone il sistema Bose Sound Surround con 14 altoparlanti, il climatizzatore automatico e la versione base dell'Audi Parking System. Nel catalogo degli accessori spiccano un grande tetto panoramico lungo 170 cm, cinque pacchetti design per gli interni e, soprattutto, tre dispositivi di assistenza alla guida che per la prima volta passano dai prototipi alla produzione: l'Adaptive Cruise Control, un regolatore di velocità via radar che controlla la distanza di sicurezza ed è in grado di rallentare l'auto fino a fermarla; l'Audi Side Assist, che utilizza la tecnologia radar per monitorare l'angolo morto critico durante le manovre di cambio corsia; infine l'Audi Parking System Advanced, un sistema di parcheggio assistito acusticamente e otticamente tramite una telecamera inserita nella maniglia del portellone posteriore.
Di tutto rilievo la dotazione di sicurezza: airbag frontali e laterali per i sedili anteriori sono di serie (e a richiesta per la seconda fila), così come il sistema di airbag per la testa (Sideguard) che copre l'intera superficie dei finestrini laterali fino alla terza fila di posti. Le gambe sono protette da imbottiture specifiche e il volante è progettato per mantenere la sua posizione in caso di urto.

Come nella tradizione della Casa di Ingolstadt, la Q7 è un concentrato di alta tecnologia anche per quanto riguarda gli aspetti meccanici. Suo principale punto di forza è ovviamente la trazione integrale permanente Quattro, che garantisce aderenza su qualsiasi fondo stradale; in quest'ottica, l'ESP è stato dotato di varie nuove funzioni, tra cui un sistema di assistenza in fase di discesa e la modalità Offroad, che ottimizza frenata e trazione su terreni sconnessi e sdrucciolevoli. Inoltre nelle Q7 con gancio traino, l'ESP funge da stabilizzatore anche del rimorchio, riducendo il rischio di sbandata tramite un'azione selettiva sui freni.

Dal punto di vista dinamico, tra i gioielli della Q7 ci sono sicuramente le Adaptive Air Suspension, che consentono al conducente di regolare l'altezza da terra dell'auto in funzione del tipo di fondo stradale e dello stile di guida. In combinazione con gli ammortizzatori a regolazione elettronica, queste sofisticate sospensioni pneumatiche sono la sintesi tra guida sportiva e massimo comfort anche in fuoristrada; unico neo, essere previste come optional.

Audi Q7 viene inizialmente proposta in due motorizzazioni, entrambe abbinate al cambio Tiptronic: il 4.2 FSI, un otto cilindri benzina a iniezione diretta da 350 cv, e il 3.0 TDI, un sei cilindri turbodiesel Common Rail da 233 cv già adottato dall'ammiraglia A8. Da metà 2006 si aggiungerà il 3.6 FSI, un altro otto cilindri a benzina ma capace di 280 cv.

Attualmente commercializzata in tutta Europa, la Q7 arriverà a giugno in Cina e Stati Uniti, per poi partire alla conquista del mondo nella seconda parte dell'anno.
I prezzi della versione base vanno dai 53.051 euro della motorizzazione diesel ai 70.051 euro del 4.2 FSI benzina, cifre sostanzialmente in linea con la media del segmento anche se destinate a salire corposamente se si inizia ad "appassionarsi" alla lista optional disponibile.

Scheda Versione

Audi Q7
Nome
Q7
Anno
2005 (restyling del 2009) - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
lusso
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Silvia Morsiani

Tag: Novità , Audi


Listino Audi Q7

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
V6 3.0 TDI 150kW quattro tiptronic 4x4 diesel 204 3.0 5 € 58.100

LISTINO

V6 3.0 TDI quattro tiptronic 4x4 diesel 245 3.0 5 € 59.800

LISTINO

V6 3.0 TDI clean diesel quattro tiptronic 4x4 diesel 245 3.0 5 € 60.650

LISTINO

V6 3.0 TDI 150kW quattro tiptronic Advanced 4x4 diesel 204 3.0 5 € 61.660

LISTINO

V6 3.0 TFSI 200kW quattro tiptronic 4x4 benzina 272 3.0 5 € 61.800

LISTINO

V6 3.0 TDI quattro tiptronic Advanced 4x4 diesel 245 3.0 5 € 63.360

LISTINO

V6 3.0 TDI clean diesel quattro tiptronic Advanced 4x4 diesel 245 3.0 5 € 64.210

LISTINO

V6 3.0 TDI 150kW quattro tiptronic Advanced Plus 4x4 diesel 204 3.0 5 € 65.220

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top