dalla Home

Novità

pubblicato il 16 settembre 2011

Nuova Hyundai i30

La Casa coreana punta a ridimensionare il predominio della Volkswagen Golf in Europa

Nuova Hyundai i30
Galleria fotografica - Nuova Hyundai i30Galleria fotografica - Nuova Hyundai i30
  • Nuova Hyundai i30 - anteprima 1
  • Nuova Hyundai i30 - anteprima 2
  • Nuova Hyundai i30 - anteprima 3
  • Nuova Hyundai i30 - anteprima 4
  • Nuova Hyundai i30 - anteprima 5
  • Nuova Hyundai i30 - anteprima 6

Con la nuova Hyundai i30, la proposta di punta nel segmento C dell'industria automobilistica coreana sfida a testa alta la regina delle vendite nel Vecchio Continente: la Volkswagen Golf. Il debutto della nuova i30 avviene al Salone di Francoforte (15-25 settembre), dove si è già verificato un primo "faccia a faccia" tra la vettura e i top manager di Wolfsburg. Per la compatta coreana si tratta della seconda generazione, dopo la nascita nel 2007 assieme alla "gemella" Kia cee'd. La nuova Hyundai i30, d'altro canto, è stata concepita interamente dal centro R&D di Russelsheim, in Germania, dove sono stati sviluppati sia la progettazione che il design della vettura, mentre la produzione viene realizzata nell'impianto ceco di Nosovice. Hyundai punta a vendere 120.000 unità all'anno della nuova i30 ed ambisce al 5% di quota del segmento C.

SCULTURA FLUIDA
La nuova Hyundai i30 adotta il design "Fluidic Sculpture", il cui elemento caratterizzante è la calandra frontale di forma esagonale. Disponibile per il momento solo nella variante a 5 porte, la vettura è lunga 430 cm, larga 178 cm e alta 147, mentre il passo misura 265 cm. Il bagagliaio, invece, ha la capacità standard di 378 litri, ovvero il 10% rispetto alla prima generazione della i30.

APPRENDE "ALLA GRANDE"
Gli interni della nuova Hyundai i30 riprendono lo stile della più grande i40 e possono essere arricchiti con optional importanti sia dal punto di vista del comfort che dell'estetica, come il climatizzatore bi-zona e il tetto apribile panoramico. Inoltre, sono disponibili il navigatore satellitare con schermo touchscreen da 7 pollici posizionato bella consolle centrale e sistema TFT Supervision che contiene informazioni utili al guidatore, nonché il volante Flex Steer che consente di scegliere tre modalità di guida tra Comfort, Normal e Sport.

BENZINA E DIESEL PARI SONO
La gamma delle motorizzazioni è composta da tre unità a benzina e altrettante con alimentazione diesel. Nel primo gruppo rientrano i motori a ciclo Otto 1.4 16V da 100 CV di potenza e 137 Nm di coppia massima, 1.6 MPI da 120 CV di potenza e 156 Nm di coppia massima e 1.6 GDI a iniezione diretta da 135 CV di potenza e 164 Nm di coppia massima. L'offerta dei propulsori Diesel, invece, è composta dal 1.4 CRDi da 90 CV di potenza e 220 Nm di coppia massima e dal 1.6 CRDi proposto nelle versioni da 110 CV di potenza e 260 Nm di coppia massima e da 128 CV di potenza e 260 Nm di coppia massima. Quest'ultima sarà disponibile anche nella versione Blue Drive ISG a basso impatto ambientale, con emissioni inferiori ai 100 g/km di CO2. Tutti i motori saranno abbinati al cambio manuale a 6 marce, mentre i propulsori da 1,6 litri saranno abbinabili anche al cambio automatico a 6 rapporti previsto come optional.

PREZZI ED EQUIPAGGIAMENTI
La dotazione di serie della nuova i30 comprenderà importanti dispositivi per la sicurezza come ESP, ABS, VSM e 6 airbag. Inoltre, la compatta coreana sarà offerta in Europa anche con la garanzia Triple Care di 5 anni. La nuova Hyundai i30 sarà disponibile sul mercato europeo nei primi mesi del 2012, mentre i prezzi di listino non sono ancora noti e, molto probabilmente, saranno comunicati all'indomani del Salone di Francoforte.

Scegli Versione

Autore: Redazione

Tag: Novità , Hyundai , auto coreane , francoforte


Top