dalla Home

Live

pubblicato il 14 settembre 2011

L'anima della nuova Civic si "sente" al tatto

La compatta Honda cambia, ma seduti al volante si riconoscono i suoi geni

L'anima della nuova Civic si "sente" al tatto
Galleria fotografica - Nuova Honda Civic a Francoforte: com'è al tattoGalleria fotografica - Nuova Honda Civic a Francoforte: com'è al tatto
  • Nuova Honda Civic a Francoforte: com\'è al tatto - anteprima 1
  • Nuova Honda Civic a Francoforte: com\'è al tatto - anteprima 2
  • Nuova Honda Civic a Francoforte: com\'è al tatto - anteprima 3
  • Nuova Honda Civic a Francoforte: com\'è al tatto - anteprima 4
  • Nuova Honda Civic a Francoforte: com\'è al tatto - anteprima 5
  • Nuova Honda Civic a Francoforte: com\'è al tatto - anteprima 6

La Honda Civic "è stata" molte auto diverse nella sua storia. Prima raffinata telaisticamente e per questo punto di riferimento nell'ambito delle hatchback per quanto riguarda la dinamica del veicolo, poi soprattutto tecnologica quando ha fatto conoscere al grande pubblico il know how giapponese nei motori a fasatura variabile V-TEC. E con la generazione uscente si era fatta molto moderna nello stile, forse azzardando troppo, visto che la nuova Honda Civic che debutta a Francoforte si ripulisce nelle linee esterne, abbinando la morbidezza della carrozzeria alla rottura degli schemi di alcuni dettagli, come i fari posteriori. E lo sport? Non se n'è andato completamente. E' quanto possiamo intuire, prima di guidarla, sedendoci al posto guida degli esemplari esposti al Salone di Francoforte.

E' vero, ci sono altri elementi di continuità con il passato, come la maniglia delle porte posteriori annegata nel montante, ma l'aspetto della nuova Honda Civic che ci piace di più ritrovare è la strumentazione sviluppata su due piani sfalsati. I quadranti analogici sono davanti al conducente, mentre un doppio display digitale emerge dalla plancia dietro al volante, particolarmente piacevole da impugnare grazie alla corona piccola e di diametro importante. Tutto è condito dall'illuminazione d'effetto dei quadranti, chiara, luminosa e, in un certo senso, colorata. E dai sedili veramente curati dal punto di vista dell'ergonomia ci si accorge infine di un ultimo aspetto: l'ampio tetto panoramico illumina l'abitacolo come non accadeva in passato, così come l'ampio (per la categoria d'appartenenza) bagagliaio ricorda che nei geni della Civic il "cervello" è una parte dominante della sua personalità.

Scheda Versione

Honda Civic
Nome
Civic
Anno
2012 - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Live , Honda , francoforte


Top