dalla Home

Live

pubblicato il 14 settembre 2011

Renault Kangoo Z.E., un bestseller europeo

Capace di soddisfare molti mercati, sarà l'elettrico Renault più popolare

Renault Kangoo Z.E., un bestseller europeo
Galleria fotografica - Renault al Salone di Francoforte 2011Galleria fotografica - Renault al Salone di Francoforte 2011
  • Renault al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 1
  • Renault al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 2
  • Renault al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 3
  • Renault al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 4
  • Renault al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 5
  • Renault al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 6

Non una berlina o una citycar, la Renault elettrica più popolare in Europa sarà la Kangoo Express Z.E., il veicolo commerciale (messo alla prova da OmniFurgone.it) che, in fase di lancio anche in Italia, sarà capace di conquistare una buona porzione di automobilisti molto diversi tra loro. Ne è convinto Carlos Tavares, COO Renault, che abbiamo incontrato al Salone di Francoforte, dove il costruttore francese presenta, insieme a novità importanti come la Twingo restyling, l'ampia gamma di auto elettriche che rappresenta l'offerta più completa sul mercato a zero emissioni, andando dalla piccola Twizy, antagonista persino delle due ruote, alla berlina Fluence Z.E., passando appunto per la Kangoo.

UNA RISPOSTA PER OGNI ESIGENZA DI MOBILITA'
Questo ampio portafoglio prodotti permetterà al costruttore di conquistare diversi mecarti adattandosi alle esigenze locali. Ed ecco allora che ad accumunare la maggior parte degli automobilisti europei ci penserà il Renault Kangoo Express Z.E., che in Italia è ad esempio già in uso presso il comune di Brescia grazie al progetto E-Moving per lo sviluppo della mobilità elettrica che vede coinvolti Renault- Nissan, A2A e alcune città della Lombardia. A trainarne la diffusione, come ci spiega Tavares, contribuiranno anche le direttive per la limitazione del traffico nei centri città per contenere l'inquinamento.

LE PROSPETTIVE SONO BUONE ANCHE IN ITALIA
Insieme al Kangoo, secondo Tavares, sarà apprezzatissimo nelle zone urbane europee anche il Twizy, mentre la ZOE sarà in grado di adattarsi a tutti i mercati e la Fluence raggiungerà i volumi di vendita più alti al di fuori dell'Europa. Certo è ancora troppo presto per "dare i numeri", ma l'obiettivo di Renault è di lungo termine e l'ottimismo è concreto. Secondo Carlos Tavares anche l'Italia è pronta per le auto elettriche e, sebbene gli incentivi nel nostro paese arriveranno con ritardo rispetto al resto d'Europa, la spinta che stanno già dando le aziende alla loro diffusione sarà molto positiva. "Riguardo alla rete di ricarica nelle città italiane, crediamo che tali infrastrutture arriveranno presto, non appena le auto elettriche saranno su strada", dice Tavares, ricordando che in questa prima fase le ricariche saranno per lo più domestiche. Inoltre, anche il costo della ricarica sarà contenuto, grazie - dice - "alla concorrenza tra i vari fornitori di energia".

Autore:

Tag: Live , Renault , francoforte


Top