dalla Home

Live

pubblicato il 13 settembre 2011

C'è Lapo Elkann dietro al Ferrari Tailor-Made

E' anche sua l'idea di questo nuovo programma di personalizzazione

C'è Lapo Elkann dietro al Ferrari Tailor-Made
Galleria fotografica - Ferrari 458 Spider al Salone di Francoforte 2011Galleria fotografica - Ferrari 458 Spider al Salone di Francoforte 2011
  • Ferrari 458 Spider al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 1
  • Ferrari 458 Spider al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 2
  • Ferrari 458 Spider al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 3
  • Ferrari 458 Spider al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 4
  • Ferrari 458 Spider al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 5
  • Ferrari 458 Spider al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 6

Quello di spalle è Lapo Elkann. L'immagine che abbiamo scelto è emblematica perché la sua collaborazione con Ferrari è sempre in punta di piedi. Non si mette mai in primo piano e, contrariamente a come siamo abituati a leggere di sui sulle pagine di gossip, parla del suo lavoro come consulente di Maranello con umiltà, passione e con ancor più forte spirito di squadra. E' lui che, mentre il Presidente Luca di Montezemolo e il Direttore del Design Flavio Manzoni presentano al Salone di Francoforte il nuovo programma di personalizzazione Tailor-Made, si mette all'opera per mostrarci di che cosa si tratta. Apre cassetti ed esibisce stoffe pregiate per spiegare che questa novità, a cui ha collaborato, è rivolta a quei clienti che desiderano personalizzare la propria Ferrari in maniera ancor più esclusiva, come un abito sartoriale.

CHE COS'E' IL FERRARI TAILOR-MADE
Il Tailor-Made permette di "creare" la propria Ferrari a 360 gradi, avendo a disposizione una enorme scelta di tessuti pregiati, colori, finiture originali e materiali tecnici per creare accostamenti unici. L'ispirazione è tratta dalle Ferrari più famose della storia e dal mondo delle competizioni, raccolti in tre collezioni - Classica, Scuderia e Inedita - appositamente create dal Centro Stile. Durante tutto il processo di creazione "su misura" della propria supercar, il cliente sarà seguito da un Personal Designer che lo assisterà nella scelta e in tutte le fasi di sviluppo del progetto fino alla consegna e, nell'ambito delle possibilità di personalizzazione per i clienti Ferrari, resta attivo anche l'offerta del programma Carrozzeria Scaglietti.

LE AMBIZIONI DI LAPO IN FERRARI
Lapo Elkann, come vi avevamo raccontato da Ginevra, è diventato consulente per la Ferrari circa dieci mesi fa, quando Montezemolo glielo chiese ricordando il suo lavoro con Manzoni in Fiat all'epoca della Stilo. "In tutti questi anni sono sempre stato vicino al mondo Ferrari e alle persone che ci lavorano, che posso anche chiamare 'amici' perché sono persone con cui ho sempre avuto un rapporto caloroso e affettuoso - ci dice Lapo - . E' un'azienda per cui ho una grande passione e a cui dedico con piacere 7-8 giorni al mese", spiega e quando gli chiediamo se un giorno lo vedremo sedere sulla poltrona di Montezemolo risponde: "Mi accontento di far bene quello che sto facendo oggi e di parlare solo di oggi. Non ho nessuna intenzione di parlare del futuro o di prevederlo. Per me è importante dare sempre il meglio di me insieme alle squadre con le quali lavoro e di dare tutto me stesso nei progetti che porto avanti". Appuntamento, allora, al prossimo progetto automobilistico.

Galleria fotografica - Ferrari al Salone di Francoforte 2011Galleria fotografica - Ferrari al Salone di Francoforte 2011
  • Ferrari al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 1
  • Ferrari al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 2
  • Ferrari al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 3
  • Ferrari al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 4
  • Ferrari al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 5
  • Ferrari al Salone di Francoforte 2011 - anteprima 6

Autore:

Tag: Live , Ferrari , francoforte


Top